Bizcochos de huevo

Dopo due ingiustificabili mesi di silenzio, per i quali siamo così in imbarazzo che non proviamo nemmeno a giustificarci, torniamo su queste pagine appena in tempo per la festa ebraica di Purim, con una ricetta della tradizione ebraica sefardita, quella dei bizcochos de huevo.

Bizcochitos de huevo

I bizcochos de huevo sono delle ciambelle di delicata pasta frolla all’olio, decorate con profumati semi di sesamo, che si possono consumare a colazione o a merenda, ma che tipicamente si regalano ad amici e parenti come mishloach manot di Purim. Non sapete cosa siano i mishloach manot? E nemmeno cosa sia di preciso Purim? Adesso vi spiego tutto.

Bizcochitos de huevo

La vicenda di Purim, accaduta circa 2500 anni fa, ci viene raccontata nel libro di Ester.
Questo testo ci tramanda appunto la storia di Ester, una donna ebrea molto virtuosa che andò sposa ad Assuero, re di Persia, e quella di Mordechai, zio di Ester, un ebreo pio e virtuoso.
Alla corte di Assuero viveva Aman, il primo ministro del re, un uomo arrogante che pretendeva che tutto il popolo si inchinasse davanti a lui; quando l’ebreo Mordechai si rifiutò di inchinarsi al suo cospetto, Aman decise di vendicarsi su tutto il popolo ebraico, e chiese al re di decretare che tutti gli ebrei del suo grande regno fossero uccisi.
Anche in questa occasione, fortunatamente, il popolo ebraico riuscì a sopravvivere alla persecuzione, grazie all’intervento della regina Ester, che convinse il re Assuero a fermare il piano malvagio di Aman e a condannare il perfido ministro per la sua crudeltà.
A Purim ci rallegriamo dunque per lo scampato pericolo ed esprimiamo la nostra fiducia nel Signore.

Bizcochitos de huevo

In occasione di questa festa si usa donare agli amici un pacchetto di dolci, chiamato mishloach manot: si fa questo dono per assicurarsi che coloro che amiamo abbiano abbastanza cibo per festeggiare e per condividere la gioia di Purim con le persone che ci sono vicine.

Bizcochos de huevo

Bizcochos de huevo
Tipo di portata: Colazione
Cucina: Ebraica
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 10 biscotti grandi
 
Ingredienti
  • 1 uovo
  • ¼ di una bustina di lievito per dolci
  • ¼ di bicchiere di olio di semi di arachidi
  • ½ bicchiere di zucchero bianco
  • 1 e ½ bicchieri di farina 00
  • 1 uovo sbattuto, per spennellare i biscotti
  • semi di sesamo
Procedimento
  1. Prima di cominciare, vi ricordo che per bicchiere intendo quello "normale" da circa 200 ml, quello - per intendersi - della porzione piccola della Nutella :)
  2. In una ciotola capiente setacciate la farina e il lievito, poi aprite la farina a fontana e riempite l'incavo così ottenuto con tutti gli altri ingredienti.
  3. Mescolate a mano fino ad ottenere un impasto uniforme, dunque avvolgete la pasta frolla nella pellicola da cucina e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarla.
  4. Preriscaldate il forno a 180° e preparate una teglia ricoperta di carta da forno.
  5. Formate delle ciambelle e disponetele sulla teglia; con l'aiuto di un coltello, praticate dei tagli a raggiera lungo il bordo dei biscotti.
  6. Spennellate le ciambelle con l'uovo sbattuto e spolveratele coi semi di sesamo.
  7. Infornate nel forno già caldo a 180° finchè ciascun biscotto non è ben dorato.
  8. Conservate i biscotti ben chiusi in una scatola di latta fino al momento di servire.

Volete fare un bel piatto di mishloach manot per i vostri amici per festeggiare Purim insieme a noi?
Preparate queste ciambelle e, magari, anche qualche altra ricetta tipica di Purim!

Bizcochitos de huevo

Post più commentati

2 Commenti per Bizcochos de huevo

  • Valentina

    bè bentornata! non conoscevo la storia di questi biscotti, e sembrano buonissimi!

  • Elena

    Non conoscevo questa storia e penso che non solo gli Ebrei ne abbiano scampate tante ma sapevano anche giorire e prendere insegnamenti da ciò che accadeva…e questi biscottini ne sono un segno!!! Buona festa di Purim!!!

Lascia un commento!

«

»