Carote marocchine al cumino

Tra i tanti antipasti che il rito delle mezze include in Israele, uno dei classici che non può mai mancare – insieme a hummus, babaganoush, labna e simili – è il piattino di carote marocchine.

Carote marocchine al cumino

Speziate e profumatissime, le carote così cucinate sono irriconoscibili: dimenticate le verdure lesse da mensa scolastica, questa volta le carote sono davvero protagoniste della tavola.

Carote marocchine al cumino
Tipo di portata: Antipasto
Cucina: Mediorientale
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • 1 kg di carote, tagliate a fettine
  • 55 ml di olio extravergine
  • 50 ml di aceto bianco
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di cumino macinato (+ qualche semino intero per guarnire)
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 1 presa di peperoncino
  • 1 presa di pepe nero
  • 3 spicchietti d'aglio tritati
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
Procedimento
  1. Cuocete le carote in una pentola piena d'acqua salata per circa 10 minuti, poi scolatele "al dente" (se così si può dire delle carote) e versatele in una ciotola di acqua ghiacciata per fermare la cottura.
  2. Quando le carote sono ben fredde, scolatele e lasciatele asciugare per una decina di minuti.
  3. In una ciotolina, mescolate 2 cucchiai di olio con l'aceto, la paprika, il cumino, lo zucchero, l'aglio, il peperoncino, il sale e il pepe.
  4. Scaldate i due cucchiai d'olio rimasti in padella a fiamma media insieme al concentrato di pomodoro; aggiungete in padella le carote e fatele cuocere una decina di minuti.
  5. Condite le carote con la salsina di aceto e spezie precedentemente preparata; mescolate bene le carote con il loro condimento e lasciate riposare il tutto qualche minuto prima di servire.
  6. Queste carote sono tipicamente mangiate come antipasto, fredde o tiepide, ma possono diventare anche un contorno interessante per piatti di carne bianca o pesce.

 

Post più commentati

8 Commenti per Carote marocchine al cumino

  • LaGio'

    Fantastiche, così, le carote! Le proverò!

  • Luciana

    L’hummus decisamente “è la morte sua” !

  • giulia pignatelli

    davvero buone!!! adoro il profumo del cumino… le farò di certo!

  • luisa

    ah beh.. stasera vado proprio di queste carotine, hummus e pita..
    le prime basta prepararle, sono in frigo!
    il secondo è rimediabile con i ceci in barattolo (il resto..aglio, tahina, limone, etc.. è sempre in casa) e la pita è home-made in congelatore..
    insomma, mi hai risolto la cena!
    adooooro

  • Corinne

    Bonjour,

    Ma mère faisait une recette de ce type avec ail, cumin, harissa, sel , jus de citron , huile d’olive et la servait en salade froide ou chaude avec des œufs au plat dedans.
    Je la réalise encore aujourd’hui comme accompagnement du couscous

    Bonne fête de Chavouot

  • Malina

    ciao!
    è un po’ che ti seguo ma non avevo mai commentato.
    questa ricetta è molto interessante e vorrei provarla. secondo te se ci aggiungo dell’uva passa ci sta bene?
    grazie

  • Jasmine

    @Malina sì, non vedo perchè no! :)

  • Maria

    Shavua tov!
    Davvero ottima questa ricetta: non avrei mai detto che le verdure cotte sarebbero potute diventare così sfiziose! Magia della cucina :)
    Molto speziate, sono proprio l’ideale per accompagnare i miei piatti ispirati alla cucina mediorientale.

Lascia un commento!

«

»