Categoria: Lag Ba Omer

Lag Ba Omer è una festività religiosa ebraica che cade tra Pesach e Shavuot ed è difficilissima da spiegare.
Tra Pesach e Shavuot passano 49 giorni e in questo periodo, nei tempi antichi, si svolgeva la cerimonia dell’offerta dell’Omer, una misura di orzo che gli ebrei portavano in sacrificio al Tempio di Gerusalemme.
La festa di Lag Ba Omer ha origine al tempo del saggio Rabbi Akiva, tra il I e il II secolo d.C.
I primi 33 giorni del conteggio dell’Omer sono considerati giorni di lutto, perchè durante questo periodo morirono, per cause non chiaramente identificate, 24000 studenti di Rabbi Akiva; alcuni sostengono che gli studenti siano morti a causa di un’epidemia di peste, mandata da Dio per punirli, mentre altri credono che la morte degli studenti sia da collegare a una delle più sanguinose rivolte ebraiche contro l’Impero Romano, quella di Bar Kochba, avvenuta tra il 132 e il 135 d.C.
Qualsiasi sia stata la causa di questa moria di persone, si sa che il 33esimo giorno tra Pesach e Shavuot la strage ebbe fine; per questo fu istituito un momento di festa, celebrato soprattutto tra i ragazzi religiosi delle scuole rabbiniche. In questa festa – specialmente in Israele, ma anche nel resto del mondo – si fanno grigliate e picnic, con spettacolari falò attorno ai quali si riuniscono grandi e bambini.