Couscous con zucchine, pinoli e uvette

Questo piatto avrebbe avuto un nome così lungo che ho deciso di non dirvelo: perchè se avessi elencato tutta la roba che ci va dentro non mi sarebbe bastato il campo del titolo del post.

In realtà trattasi un’idea rubata su Grazia e poi adattata un po’; io non l’ho mangiato perchè la ricetta prevedeva il pollo, ma pare fosse buono: se è piaciuto al mio papà, che è stato tirato su a forza di couscous, potete fidarvi e provare.

Per 4 persone occorrono

  • 2 petti di pollo
  • scorza di 1 limone
  • abbondante cardamomo, una decina di granelli
  • 4 zucchine
  • brodo vegetale
  • 1/2 cipolla
  • 2 fette di zenzero fresco
  • 2 spicchi d’aglio
  • uvette q.b.
  • semi di zucca q.b.
  • pinoli q.b.
  • 2 rametti di basilico
  • 2 bicchieri di couscous

Scaldate tre cucchiai di olio con i granelli di cardamomo, la scorza di limone e un po’ di foglie di basilico perchè l’olio prenda profumo poi fatelo raffreddare.
Dividete il pollo a fettine sottili, copritelo con l’olio profumato (freddo eh!) e fatelo marinare un’oretta.
Nel frattempo, tritate la cipolla, l’aglio e lo zenzero e fateli soffriggere in padella con altri quattro cucchiai d’olio; fatto il soffritto, unitevi i semi di zucca, l’uvetta, i pinoli, le zucchine tagliate a rondelle e naturalmente un pizzico di sale.
Fate cuocere tutti questi ingredienti in padella aggiungendo gradualmente del brodo per circa 15 minuti, finchè le zucchine non sono morbide.
Mentre le verdure cuociono, preparate il couscous: so di avervi promesso la ricetta tradizionale, ma non ho ancora avuto tempo di fare un post ad hoc, quindi anche oggi accontentatevi di quello – buono eh – del supermercato che si sgrana con la forchetta ed è pronto in pochi minuti.
Nel frattempo, recuperate il pollo marinato e grigliatelo bene, poi quando è ben cotto tagliatelo a striscioline.
Servite il couscous coi bastoncini di pollo, accompagnando il tutto con le zucchine.

Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta “Cereali integrali” di Claudia, alias il Gatto Goloso, sponsorizzata da Prometeo.

Post più commentati

13 Commenti per Couscous con zucchine, pinoli e uvette

  • micaela

    questo è il genere di piatti che adoro e non mi stancano mai! un bacione e buon weekend!!

  • babs

    mangiato l’altro giorno a milano un cous cous buonissimo, oggi lo vedo da te….. non mi rimane che tornre a casa e darci dentro nel we!
    ciao
    b

  • Rossella

    Interessante veramente, io col cous cous sono banale, lo faccio da sempre e solo in stile agrodolce e con le zucchine. Il tuo mi attira molto, come dire, l’elenco delle Labna ricette da provare si allunga.

  • Elisakitty's Kitchen

    Simpatico il nome che hai dato a questo piatto completo e leggero. Brava

  • GuyaB

    Mi stavo giusto chiedendo che ci faceva quel pollo nel tuo piatto!
    :)

    Mi piace il tuo cous cous!

  • Claudia

    Ottimo il cous cous così… smack e buon w.e. :-D

  • stefania

    Cara questa verione di cous cous è stupenda,leggera ma molto gustosa.
    Complimenti, buon fine settimana!

  • Barbara M

    La ricetta è sfiziosa non c’è dubbio. Con il cardamomo mi manca!
    Però a colpirmi è stato quel pollo grigliato, è semplicemente perfetto nella sua alternanza cromatica. E se era buono anche solo la metà …. bello bello ….
    Barbara M.

  • castagna

    che buono il couscous! me lo mangio stasera! lo mangio spesso, è velocissimo e versatile!

  • Jamie

    I make couscous all the time and love it for a light meal for summer. This is a wonderful, tasty version that I’ll definitely try next time. I love raisins in couscous and adore zucchine but love the addition of the seeds.

  • Manuela (fiOrdivanilla)

    ecco, io vedo ‘sto piatto e tutte quelle cosine lì belle e buone, pinoli,uvetta ‘and so on’, non posso mangiarle! :(

  • Jeanne @ CookSister

    What perfect grill marks on the chicken – and I LOVE the addition of the pine nuts! Would make a perfect light supper in this warm weather…

  • Lalla

    Ciao, esco indenne da questa ricetta speciale e fantastica… Meritate il 10+!
    La mia unica variante è stata l’omissione del cardamomo, per il resto sono stata fedele.
    Bravi Yeah!
    lalla

Lascia un commento!

«

»