Frittata di luppolo e aneto

Oggi inizio ufficialmente e irrevocabilmente la dieta. Non è che mi sforzo solo di mangiare un po’ meno dolci: inizio proprio la di-e-ta, ladies and gentleman.
Da oggi niente più torte, biscotti e caramelle per la sottoscritta (ma un giorno alla settimana c’è il gelato, ndr, perchè il mio dietologo è un santo)!

Cominciamo dunque sin da ora con una ricettina light, accettabile nella mia dieta in quanto ricca di uova e quindi di proteine, delle quali noi vegetariani abbiamo molto bisogno.
Si tratta di una frittata di luppolo con l’aneto, preparata con una base leggera e nutriente di uova e ricotta, un ingrediente – quest’ultimo – che rende qualsiasi frittata molto più soffice e saporita senza un eccesso di calorie.

Io ho servito questa frittata come happy hour per 2 persone

  • 1 mazzetto di foglie di luppolo, lavate e tagliuzzate
  • 1 ciuffetto di aneto
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di ricotta fresca
  • sale e pepe

Sbattete bene le uova come per la frittata normale, poi aggiungete la ricotta e mescolate bene.
Unite alle uova sbattute qualche ciuffettino di aneto e il luppolo appena scottato in acqua bollente, poi traferite il tutto in una padella leggermente unta o in una teglia da forno.
Preparate la frittata in padella come di consueto o fatela cuocere al forno per qualche minuto a 160° finchè non è ben asciutta.

Post più commentati

8 Commenti per Frittata di luppolo e aneto

  • kri

    Perfetta visto che sono anch’io a dieta! Ok per l’aneto, ma le foglie di luppolo dove le trovo? oppure come posso sostituirle?
    Ciao
    Kri

  • Juls @ Juls' Kitchen

    tu? a dieta? a me che fanno mi mettono a acqua e cipolle? (ho deliberatamente tolto il pane, carboidrati vade retro!) comunque l’idea è buona e divertente, spezza la monotonia della dieta!

  • daniela

    Anche qui dieta, Jas. E il luppolo mi ricorda le primavere in friuli, dove si chiama urticions..
    ma lo trovi da comprare tu.. e dove???

  • Roberta

    Che carina la ricetta… io da un anno a dieta e sono a meta’ dei chili che erano tanti tanti… cerco sempre nuove idee dietetiche! Il luppolo a dire il vero non so nemmeno cosa sia, per me era una cosa indefinita che sta nella birra :)
    Purtroppo non saprei proprio dove trovarlo qui a Roma

  • Wennycara

    Meravigliosa. Faccio spesso le frittate e le cuocio generalmente in forno, ma non ho mai provato ad utilizzare la ricotta. devo farlo!
    In bocca al lupo per la dieta, sono sicura che ce la farai alla grande!

    wenny

  • sonia

    per cortesia! se tu sei a dieta io mi devo sparare!

    p.s devo scriverti mail, baciotto
    SOnia

  • Symposion

    semplice veloce e leggera! ma anche gustosa :P
    la adotto anch’io per la mie dieta! :)

  • viola

    non sapevo che anche le foglie del luppolo si mangiassero, io mangiavo solo i germogli! Devo assolutamente provare…spero solo di non sbagliare pianta…parliamo di luppolo selvatico? Sono troppo curiosa…in effetti però ora che ci penso di solito le foglioline più piccole le lascio..ma sole foglie non lo sapevo…
    Proverò di sicuro!
    Un bacio e buona dieta allora…

Lascia un commento!

«

»