Insalata con lenticchie, uva e caprino

Ogni tanto mia mamma mi tiene da parte dei ritagli di giornale per mostrarmi delle ricette che le sembrano interessanti e su cui potremmo fare qualche esperimento; non sempre quello che piace a lei piace anche a me, ma a volte lei ha delle idee audaci che io – tendenzialmente conservatrice nel cibo – non avrei mai: questa insalata con lenticchie, uva e caprino è una di quelle.

Insalata con lenticchie, uva e caprino
Insomma, mi pareva davvero improbabile che mescolando insalata, lenticchie, uva e caprino potesse venirne fuori qualcosa di buono invece… beh, mi sbagliavo. Questa insalata è inusuale ma deliziosa. Spiace un po’ ammetterlo ma – diciamocelo – le mamme hanno sempre (o quasi) ragione!

Insalata con lenticchie, uva e caprino
Tipo di portata: Secondo
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 1
 
Ingredienti
  • Insalata a piacere
  • Lenticchie
  • Uva sena semi
  • Formaggio caprino (non troppo molle)
Procedimento
  1. Per prima cosa preparate le lenticchie, tenendo presente che alcune varietà di lenticchie hanno bisogno di essere messe in ammollo per qualche ora prima di essere cucinate.
  2. Mettete le lenticchie in una pentola abbondante acqua fredda, magari con una cipolla per insaporirle, e cuocetele per circa trenta minuti dal bollore. Salate solo a cottura terminata, altrimenti le lenticchie resteranno dure.
  3. Scolate le lenticchie e fatele tornare a temperatura ambiente.
  4. In una ciotola, disponete a strati disordinati l'insalata, le lenticchie, l'uva e il formaggio caprino spezzettato grossolanamente.
  5. Condite con abbondante sale, pepe, olio extravergine e servite.

 

Post più commentati

1 Commento per Insalata con lenticchie, uva e caprino

  • Noodloves

    Wow, ma che bella idea!
    È vero, non ci avrei mai pensato, eppure i sapori devono combaciare alla perfezione…

    Grazie e bravissimi :D

Lascia un commento!

«

»