Benvenuto/a su Labna! Siamo Jasmine e Manuel e Labna è il nostro blog di cucina.
Qui si parla sempre di cibo: ce n'è per tutti i gusti!
Se ti piacciono le nostre ricette, seguici su Facebook o iscriviti al nostro feed RSS per essere sempre aggiornato.
Grazie della visita!

Brownies con tahina

Questi brownies con tahina sono una delle mie scoperte recenti più interessanti: li ho scovati online mentre setacciavo Pinterest alla ricerca di ricette di dolci vegani e/o light, fedele ai miei buoni propositi per il 2015, e appena ho finito di leggere la ricetta mi sono messa all’opera per prepararli.

Brownies con la tahina

Insomma, considerato che i brownies sono uno dei miei dolci preferiti e che la tahina è l’ingrediente essenziale della gran parte dei piatti mediorientali che amo, l’idea di tentare un abbinamento tra i due era davvero irresistibile. Se poi aggiungiamo che questi favolosi brownies con tahina sono anche vegan, perchè non contengono nè uova nè latticini, sarete d’accordo con me che non si poteva dire di no a una prova. Il risultato? Uno sballo: provare per credere!
Leggi la ricetta Brownies con tahina  

Vegan banana bread

Questo banana bread vegano e salutista è una delle prime ricette che ho preparato nel 2015, animata dal buon proposito di diminuire uova, latticini, olio e prodotti raffinati nella mia dieta.

Vegan banana bread

Come altre ricette vegan di cui mi sono innamorata (qualcuno ha detto “pizzette“?!), il vegan banana bread è stato una rivelazione assoluta, non solo per la bontà indiscussa che lo caratterizza, ma anche per la facilità della preparazione: dovete solo mescolare una manciata di ingredienti normali che avete già in dispensa et voilà, la nostra torta è pronta.
Leggi la ricetta Vegan banana bread  

Pane vegano senza glutine

Qualche giorno prima di Natale ho ricevuto una visita che ha cambiato – almeno in parte – il mio modo di vedere la cucina. E’ infatti venuto a trovarmi – per un’intensa mattinata di shooting di ricette – un mio ex compagno di scuola che non vedevo da anni, Federico, che forse i lettori più attenti ricorderanno per i suoi deliziosi muffin alla mela. Federico è diventato una specie di guru del mangiare sano e sta per lanciare a New York la sua startup, Kitchen Therapy, che propone pasti whole food, plant-based, vegani e gluten free (tutto insieme, sì!) con consegna a domicilio.

Pane vegano senza glutine

Federico è arrivato a casa mia carico di piatti pronti da fotografare per il sito di Kitchen Therapy: budino di semi di chia con frutti di bosco, smoothie di cavolo nero, pane vegano senza glutine, spezzatino di tempeh al sugo, zuppa di lenticchie alle erbe… una serie di pietanze un po’ stravaganti ma molto salutari e assolutamente deliziose, lontanissime dalle mie abitudini alimentari, con le quali mi ha totalmente conquistato alla propria causa.
Leggi la ricetta Pane vegano senza glutine