Benvenuto/a su Labna! Siamo Jasmine e Manuel e Labna è il nostro blog di cucina.
Qui si parla sempre di cibo: ce n'è per tutti i gusti!
Se ti piacciono le nostre ricette, seguici su Facebook o iscriviti al nostro feed RSS per essere sempre aggiornato.
Grazie della visita!

Alfajores

Gli alfajores sono dei biscotti tipici argentini, composti da due frollini rotondi di farina di mais farciti con dulce de leche, che a me fanno letteralmente impazzire. Sono così friabili che si sciolgono in bocca, e il ripieno… devo davvero descrivervi il ripieno di dulce de leche?!

Alfajores argentini

Da quando mi è presa la mania del tango argentino (non non vi ho ancora annoiato con questo argomento solo perchè cerco di attenermi al tema “cucina”, ma la tentazione è forte), mi sono messa in testa di imparare anche un po’ di ricette argentine, e così ho cominciato dalle cose facili, come i biscotti di cui vi parlo oggi. Se non li avete mai provati, è arrivato il momento di farlo: vi cambieranno la vita!
Leggi la ricetta Alfajores  

Live Below the Line – Liveblogging 2015

Cari amici di Labna, questa settimana per me e Manuel è una settimana diversa dalle altre: come vi ho anticipato nel mio post di venerdì, e come forse ricorderete dal 2013, ci siamo impegnati a mangiare per 5 giorni con 1.20€ al giorno, la cifra corrispondente alla soglia di povertà dei paesi in via di sviluppo, per contribuire a Live Below the Line, un’iniziativa di Global Poverty Project, organizzazione internazionale nata con la finalità di sensibilizzare le persone sui temi della povertà e della fame nel mondo. Ci riusciremo? Ve lo raccontiamo qui, in questo post, aggiornandolo il più spesso possibile con le nostre avventure, giorno per giorno.

pasta for live below the line

Come si fa a fare la spesa con 1.20€ di budget? Ma soprattutto, come si fa a farsi bastare quella cifra per preparare colazione, pranzo, cena? Sono sicura che se farete il tifo per noi e contribuirete alla nostra causa con una donazione alla charity che abbiamo scelto di sostenere, troveremo le energie per cavarcela! Leggi la ricetta Live Below the Line – Liveblogging 2015  

Live Below the Line

(English speaker? See the English version!)
Dato che qui si parla sempre di mangiare, ho pensato di coinvolgere i lettori di Labna in un progetto molto interessante, in qualche modo legato al cibo, cui aderisco ogni anno nell’ultima settimana di Aprile: Live Below the Line.
Live Below the Line è un’iniziativa internazionale di sensibilizzazione sul tema della povertà e della fame nel mondo, basata su un’intuizione tanto semplice quanto illuminante: sperimentare che effetto farebbe a noi, persone “normali”, vivere sotto la soglia della povertà.
Oggi circa 1.4 miliardi di persone vivono sotto la soglia della povertà con circa 1.50$ al giorno: saremmo capaci, noi, di sopravvivere con una cifra così minuscola?

Live below the line - Italia

Con il progetto Live Below the Line mi sono impegnata a cavarmela anche io, per 5 giorni, con un budget per il cibo di solo 1.50$ (1.20€) al giorno: non sarà facile, ma è per una giusta causa!
Il progetto, infatti, serve per far comprendere a chi ci sta intorno quanto siano difficili le condizioni in cui vive ogni giorno una parte della popolazione del mondo, e a stimolare una grande raccolta fondi per alcune associazioni benefiche che operano nei paesi poveri.
Leggi la ricetta Live Below the Line