Pasta al pesto di edamame

Dopo l’entusiasmo per il hummus di edamame, ho deciso che avrei voluto preparare qualche altra ricetta con gli edamame: tra tutte le forme in cui la soia si presenta, gli edamame sono proprio la mia preferita!

Questo pesto di edamame si prepara in pochi minuti e si presta a molte varianti: tenetelo a mente per una cena veloce, specialmente se avete ospite a cena un amico vegano.

Secondo me il “pesto” di edamame si può fare in molti modi, alcuni vegani e altri no: il vantaggio è che in tutte le varianti che ho pensato possiamo usare ingredienti solo crudi, risparmiando tempo ed energia.

Proporrei pertanto tutte queste varianti

edamame + (silken tofu) + (aglio) + noci/mandorle
edamame + (silken tofu) + (aglio) + menta/basilico
edamame + (silken tofu) + scorza di limone (meglio lime)

ai quali dobbiamo aggiungere ovviamente olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
Scelti gli ingredienti, frulliamo il tutto per ottenere una crema liscia (se abbiamo usato il silken tofu) o un pesto molto rustico (se abbiamo risolto di non usarlo).

Ovviamente i non vegani possono usare la ricotta invece del silken tofu, con grande sollievo dei commensali; inoltre, i non vegani possono avvalersi del prezioso parmigiano, che dà una svolta radicale al piatto, specialmente nella prima variante.

Avete varianti da proporre? Fatelo nei commenti: ogni idea è benvenuta!

Post più commentati

22 Commenti per Pasta al pesto di edamame

  • Carlotta

    Mi stuzzica assai questo edamame!! Questi colori primaverili poi mi ricordano che questa nebbia perenne prima o poi finirà!! Buona giornata un bacio

  • Francesca Q

    ma quanto è carina questa?????

  • simo

    Ho imparato una cosa nuova, non sapevo davvero nulla dell’edamame…che bel piattino, delicato e leggero!

  • Serena

    Non finite mai di stupirmi….

  • SoniaSony

    Carissimi è da un pò che passo da voi siete meravigliosi mi piace proprio tutto del vostro sito si respira proprio il vostro ingrediente segreto….continuate così per la mia e l’altrui gioia! GRAZIE DI CUORE!

  • rossociliegia

    :) Che buono!
    Comunque mi associo in toto al commento di SoniaSony! :D

    Un bacio,
    Babi

  • Juls @ Juls' Kitchen

    Ormai quando li mangio penso a te! che non è una romaticheria delle 9.48 di mattina, ma la pura verità! dal pesto di edamame in poi per me sei la regina degli edamame! Sai quanto ami il pesto, questo mi piacerebbe molto, tenterei la strada edamame + ricotta + scorza di limone + una spolveratina di timo limone!

  • Tery

    Bellissima proposta!
    Mi piace molto anche la foto, quel verde brillante mette allegria al piatto :)

  • Saretta

    ma dove li trovo gli edamame?Mi intriga tantissimp questo/i pesto/i!
    bacione

  • bianca

    una mia saggissima amica che odia i formaggi, a volte usa sostituire la ricotta o il tofu con lo yogurt, ovviamente uno non dolce, bianco, cremoso o lo yogurt greco! DI-VI-NO!
    Lei poi con questa ricetta faceva il pesto di piselli!
    piselli + yogurt + basilico + sale/pepe + olio + pinoli + (a piacere, poca poca rucola!)
    u.u secondo me anche cogli edamame viene buono!

  • Mafaldina

    Sei davvero un’esperta di edemame. Appena li trovo proverò il pesto n.3 con la ricotta!

  • Federico

    Grazie bella idea, sembra delizioso!! Se posso permettermi un suggerimento, io metterei un pochino di succo di limone nel silken tofu, che lo rende più interessante, e suggerirei di spargere e far sciogliere sulla pasta delle scaglie di lievito di birra, il cui sapore “frizzante” ricorda quello del formaggio.

    Proverò il piatto domani :)

  • Babuska

    Che bella idea! Pure io adoro gli edamame. Anche il pesto di piselli ha un suo perchè, però…

  • Wennycara

    Beh ma è davvero illuminante! Mi associo alla richiesta di Saretta: dove posso trovare gli edamame? Freschi nei negozietti etnici? O in scatola, nei suddetti?
    Baci,

    wenny

  • terry

    A trovarli sti edaname… mai visti in giro!!! …e sta pasta mi ispira… mi sa che ripiego sulle fave! ;)

  • Jasmine

    @Francesca Q ihih :)
    @simo beata te… quando cominci con gli edamame non smetti più, sono una droga! :)
    @Carlotta sì, è un modo come un altro per rallegrare un po’ la tavola e quindi la giornata!
    @Serena thanks :)
    @SoniaSony grazie a te per il tuo commento gentilissimo!
    @rossociliegia beh, allora grazie anche a te!
    @Juls mi piace la tua variante, amica! la proverò!
    @Tery grazie!
    @Saretta in quale città? a Milano li trovi surgelati, nella loro bella busta, da Kathay.
    @bianca yogurt! prima o poi provo, mi sembra un’ottima idea.
    @Federico ehi tu, che sorpresa un tuo commento!! senti ma davvero usi il lievito di birra così? sono curiosissima, *devo* provare. Ne sai una più del diavolo :)
    @Babuska non ho mai provato, lo farò senz’altro.
    @Mafaldina :)
    @Wennycara gli edamame sono fagioli di soia verde bolliti nel loro baccello in acqua salata; si trovano surgelati: bisogna solo tirarli fuori dal baccello e mangiarli! come dicevo, a Milano io li compro da Kathay.

  • LaLaura7cuori

    non conoscevo gli edamame e non conosco Kathay. devo assolutamente prendermi un giorno e farmi il giro della milano da mangiare!

  • Saretta

    Grazie, prima o poi faccio un giro da Kathay!

  • Ellie

    non amo la pasta e se la mangio deve avere dei gusti particolari quindi questa e’ perfetta candidata :) Buonissima e bellissima foto!

  • Alice

    Ma dove trovate gli edamame a milano??

  • Azabel

    ah, io sono una pastrociona e quindi mischierei tutto :D

  • alessandra

    potrei mangiare carriole intere di edamame, peccato che non li trovi da nessuna parte se non belli che pronti al ristorante giapponese! :(
    altrimenti ero già li che pestavo dentro il mio mortaio….
    buon week-end!
    ale

Lascia un commento!

«

»