Labna

Amore in cucina

Pasta con pesce spada, pomodorini confit, lime e menta

Qualche tempo fa, alla serata di lancio di Jamie Magazine in Italia, ho cucinato un piatto che mi è rimasto in mente e sul quale volevo lavorare, fare qualche esperimento: si trattava di un pesce spada semplicissimo marinato con lime, menta e zenzero, accompagnato da pomodorini confit e da un cipollotto al cartoccio con sesamo.

Pasta con spada, lime, menta e pomodorini confit

Questi ingredienti mi sono tornati in mente qualche giorno fa, proprio mentre leggevo la rivista, così mi sono messa ai fornelli e ne ho fatto qualcosa di nuovo, utilizzandoli non per un secondo piatto ma per un primo molto fresco, leggero ed estivo, che spero vi piacerà. Non credo di aver inventato niente, perchè l’abbinamento spada, menta e lime è abbastanza standard, ma penso che il piatto finito sia molto interessante e gustoso, ricco di contrasti, quindi ve lo propongo.

La prima cosa da fare è preparare i pomodorini confit. I pomodorini confit non sono altro che pomodorini caramellati in forno, di solito con sale, pepe e zucchero: cotti lentamente, per circa due ore, perdono la loro acqua e appassiscono delicatamente, senza seccarsi del tutto.
I pomodori confit hanno un gusto molto intenso e dolce e sono perfetti per condire una pasta, una bruschetta o per accompagnare un piatto di pesce.

Pomodorini confit
Tipo di portata: Contorno
Cucina: Francese
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 1
 
Ingredienti
  • Pomodorini
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Zucchero
Procedimento
  1. Lavate bene i pomodorini, poi asciugateli, poneteli su un tagliere e tagliateli a metà.
  2. Disponete i pomodorini tagliati su una teglia ricoperta di carta forno, con la parte del taglio rivolta verso l’alto.
  3. Salate e pepate i pomodorini a piacere, poi aggiungete una spolverata di zucchero e un filo d'olio su tuti i pomodorini, senza esagerare.
  4. Infornate i pomodorini nel forno già caldo a 140° per un paio d'ore: dovranno essere cotti ma non secchi.

Mentre i pomodorini cuociono, potete iniziare i preparativi per la pasta, procedendo come vi indico ora.
Pasta con pesce spada, pomodorini confit, lime e menta
Tipo di portata: Primo
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 1
 
Ingredienti
  • Spaghetti o altro formato di pasta
  • Pomodorini confit, già pronti
  • Pesce spada freschissimo (potete sostituirlo col tonno se avete problemi di kasherut)
  • Cipollotti
  • Menta fresca
  • Lime
  • Semi di sesamo
Procedimento
  1. Tagliate lo spada a dadini e grigliatelo rapidamente su fiamma vivace con una spruzzata di succo di lime, poi mettetelo da parte e tenetelo in caldo.
  2. In padella o al forno (già che è acceso per i pomodorini) fate cuocere il cipollotto in un cartoccio di alluminio finchè non appassisce e si disfa facilmente.
  3. Frullate il cipollotto, quando è davvero tenero, con abbondante menta, i semi di sesamo e un po' di scorza e succo di lime: l'idea è quella di ottenere un condimento abbastanza liquido in cui far salare la pasta.
  4. Portate una bella pentola d'acqua salata a bollore e cuocetevi la pasta, scolandola al dente; quando la pasta è pronta, saltatela con il sughetto di cipollotti e il pesce spada precedentemente preparato.
  5. Unite alla pasta anche i pomodorini confit, mescolate tutto ancora una volta e servite decorando il piatto con qualche foglia di menta o una presa di semi di sesamo tostati.

 

Post più commentati

4 Commenti per Pasta con pesce spada, pomodorini confit, lime e menta

  • Valentina

    Buonissima idea!!! La proverò e vi farò sapere com’è andata, ma scommetto che riscuoterà grande successo :)
    Unico dubbio: per i confit, devo per forza usare lo zucchero? Non posso solo frli ‘essicare’?

    Grazie mille!!! V.

  • Jasmine

    @Valentina sì, potresti omettere lo zucchero, ma ti consigliamo di provarlo, anche solo su una piccola parte di pomodori, non si sente tanto ma dà un’altra “dimensione” al piatto :)

  • laura

    Lo spada non è kasher

  • Jasmine

    @laura purtroppo su questa cosa del pesce spada non c’è chiarezza, c’è chi dice che è kasher, chi dice che no… a casa mia lo si è sempre mangiato perchè Toaff diceva che era permesso… in ogni caso se vuoi puoi serenamente sostituirlo col tonno!

Lascia un commento!

«

»