Risotto alla milanese

Al contrario della cotoletta alla milanese, che come tutti sappiamo nasce in Austria e più specificatamente a Vienna, il risotto alla milanese, detto anche risotto allo zafferano, è proprio di Milano.

risotto-alla-milanese

Se mi chiedessero se sono “più di riso o di pasta”, io risponderei certamente che sono un sostenitore del riso, perchè si presta a moltissimi accostamenti.
In particolare, se decidessimo di accostare a qualcosa il risotto alla milanese, dovremmo rigorosamente scegliere l’ossobuco… un po’ come Natale e Santo Stefano, che su tutti i calendari stanno vicini.
Per due persone gli ingredienti sono:

  • riso carnaroli (due pugni a persona + uno per la pentola)
  • uno scalogno
  • vino bianco
  • brodo di carne (o un dado, di carne se possibile)
  • una noce di burro
  • zafferano
  • formaggio grana
  • pepe
  • sale q.b.

Il soffritto si fa con olio e scalogno tagliato sottile, a fiamma generosa: quando il soffritto è bello dorato e pronto, versatevi il vino e sfumatelo due o tre volte per cuocere lo scalogno.
Quando ero piccolo non potevo sopportare la cipolla nel risotto e ora che sono grande, quando mi faccio un risotto, rendo il soffritto quasi una marmellata, che pertanto risulta non solo meno sgradevole esteticamente, ma anche più digeribile.
Mentre sfumate il soffritto col vino, mettete il dado direttamente nel soffritto: così facendo, non solo usate un fuoco in meno per preparare il brodo di dado e quindi avete un pentolino in meno da lavare, ma inoltre eviterete di sprecare brodo utilizzando tutto il dado.
Fate rosolare il riso con il soffritto, sfumando ancora una volta con un po’ di vino. Incominciate ad aggiungere acqua e a mescolare amorevolmente il risotto, abbassando il fuoco.
Verso la fine della cottura aggiungete lo zafferano, che darà il colore caratteristico al risotto.
Finita la cottura aggiungete la noce di burro e formaggio grana a piacere, poi lasciate mantecare il risotto per uno o due minuti.

In questo momento fuori nevica (a Milano) e la città somiglia proprio ad un bel risotto caldo coperto da formaggio grana.
Buon risotto a tutti!

Post più commentati

8 Commenti per Risotto alla milanese

  • shayma

    anything w zafferano and i am game. it is one of my favourite spices. in our home we make a saffron rice pudding, perhaps it has some parallels with risotto alla milanese, except it is a pudding (i have the recipe on my blog). your risotto is perfectly ‘all onda’ as we say in english, to borrow a phrase from italian. i also wanted to wish you a happy new year and see you in the blogosphere in 2010. tanti baci, shayma

  • Daniela

    Il risotto con lo zafferano è uno dei risotti che preferisco, complimenti anche per l’ottima presentazione.
    Ciao Daniela.

  • Manuel

    non lo faccio molto spesso… ma in effetti è molto buono! lo preparo quando cucino anche l’ossobuco ;-)

  • Wennycara

    Ciao!
    Tanti cari auguri,

    wenny

  • Elisa

    Tanti auguri di Buon nataleanche a voi!

  • Daniela

    Buon Natale e Felice 2010,
    Daniela e Diocleziano.

  • mike

    è uno dei risotti più semplici e più buoni del mondo, il risotto dell’inverno…auguri e buon anno

  • Rosmarina

    Wow, che bel sito, complimenti!
    Quello zafferano in cima al risotto ha un che di magico…
    La storia della cotoletta milao-austriaca non la sapevo. Hum!

Lascia un commento!

«

»