Roselline di sfoglia e mele

Mancano pochi giorni a Rosh Hashanah, il capodanno ebraico, e come ogni anno io inizio a spremermi le meningi per trovare nuove ricette che includano gli ingredienti simbolici tipici della festa – le mele, il miele e la melagrana – per sorprendere famiglia e amici.

roselline di sfoglia e mele

Stavolta mi è venuto in aiuto un collega, amante della cucina, che mi ha parlato di un dessert veloce e molto d’effetto: le roselline di sfoglia e mele.

Queste roselline sono in effetti molto belle da vedere – il successo di pubblico è veramente assicurato! – e si preparano in un batter d’occhio, una qualità da non sottovalutare quando si hanno molte altre portate da preparare per una cena festiva.

roselline di sfoglia e mele

Roselline di sfoglia e mele
Tipo di portata: Dessert
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 6 porzioni
 
Ingredienti
  • 1 foglio rettangolare di pasta sfoglia pronta (*)
  • 2 mele Fuji o rosse
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero
  • 10 g di burro
  • marmellata a piacere (facoltativo)
Procedimento
  1. Lavate bene le mele, tagliatele in quarti e rimuovete il torsolo. Tagliate ciascun quarto di mela in fettine sottili - al coltello o ancora meglio con la mandolina, se ne avete una.
  2. Fate ammorbidire le fettine di mela in padella a fuoco basso con il burro e lo zucchero per 5 minuti, oppure scaldate il tutto al microonde per 2 minuti.
  3. Sul piano di lavoro stendete la pasta sfoglia e tagliatela in 6 lunghe strisce; nel frattempo, preriscaldate il forno a 180° C.
  4. Spalmate un pochino di marmellata su ciascuna striscia di pasta sfoglia, se piace; in alternativa, omettete serenamente il passaggio e procedete.
  5. Allineate le fettine di mela circa a metà dell'altezza della striscia di sfoglia, facendo in modo che la parte esterna (quella con la buccia) di ciascuna fettina sporga un pochino dalla striscia e che ogni fettina si sovrapponga di circa un centimetro a quella vicina: questo vi permetterà di formare i petali della rosa.
  6. Piegate la base della striscia di sfoglia in modo tale che si richiuda sulle fettine di mela, quindi arrotolate delicatamente ciascuna striscia di sfoglia, cercando di contenere le mele con le dita man mano che arrotolate.
  7. In questa maniera dovreste aver ottenuto un rotolino di sfoglia che, visto dall'alto, somiglia davvero molto a una rosellina.
  8. Disponete le sei roselline di sfoglia e mele in altrettanti stampini da muffin e fatele cuocere in forno già caldo per 40-45 minuti circa, avendo cura di copritele con un foglio di alluminio a metà cottura se le fettine di mela stessero prendendo troppo colore.

 

roselline di sfoglia e mele

(*) Siamo pienamente consapevoli che cedere alle lusinghe della pasta sfoglia pronta non è da noi, e che i nostri lettori sono persone molto esigenti, quindi vi ricordiamo che se volete farvi la pasta sfoglia in casa potete seguire l’ottima ricetta della pasta sfoglia di Paola sul suo sito Anice e Cannella.

Post più commentati

2 Commenti per Roselline di sfoglia e mele

  • KP

    Muy rico! Looks lovely and very delicious! Great way to start the fall season…

  • Cristina

    Ma che belle! E sicuramente anche buone…un’idea fantasiosa per un dolce di mele!

Lascia un commento!

«