Torta con le albicocche

Complice un’uscita serale di mia madre al cinema, settimana scorsa ho preso possesso della cucina di casa per preparare qualche dolcetto: ormai è iniziata la stagione della frutta estiva, con le sue pesche succose, le albicocche ancora un po’ aspre come piacciono a me… bisogna approfittarne!
Ho preparato un cobbler veloce di pesche, uno dei miei preferiti, con tanto cardamomo profumato, e una torta con le albicocche, che vi presento oggi.

Torta con le albicocche

Questa torta con le albicocche è in realtà una torta semplicissima, di base molto simile a quella classica allo yogurt, solo con l’aggiunta di un po’ di fecola di patate che la rende ancora più soffice, e delle immancabili albicocche, le vere star della ricetta.

Torta con le albicocche

Torta con le albicocche
Tipo di portata: Dessert
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 8
 
Ingredienti
  • 4 uova
  • 1 cup di yogurt bianco o all'albicocca
  • ⅔ di cup di olio di semi
  • 2 cups di farina 00
  • 1 cup di fecola di patate
  • 1 e ½ cup di zucchero
  • 2 e ½ tsp di lievito per dolci
  • albicocche fresche
Procedimento
  1. La ricetta è in cups, con le misure americane: se volete convertire in grammi perchè non avete gli strumenti necessari potete usare la mia pratica guida alla conversione degli ingredienti.
  2. Per prima cosa, predisponete una teglia per cuocere il dolce: io ho usato una teglia da 22 centimetri con cerniera, perché volevo che la torta fosse alta, ma mi sento di raccomandarvi di cuocere il dolce in uno stampo un po' più grande, per facilitare la cottura. Foderate la base della teglia con carta da forno, per i bordi utilizzate invece burro e pan grattato.
  3. In una ciotolina setacciate la farina e il lievito, poi aggiungete lo zucchero e mescolate. In un'altra ciotola più grande unite gli ingredienti umidi - uova, yogurt e olio.
  4. Combinate il contenuto di entrambe ciotole mescolando delicatamente con un cucchiaio (senza fruste elettriche!).
  5. Se volete le albicocche anche dentro al dolce, aggiungetene una parte sbucciata e tagliata piccola in questa fase.
  6. Versate l'impasto del dolce nella teglia precedentemente preparata, poi disponetevi sopra le albicocche sbucciate e tagliate a fettine.
  7. Infornate il dolce a 180° nel forno già caldo e fatelo cuocere: per una teglia piccola e alta ci vorranno circa 50 minuti, per una teglia normale ne basteranno 35.
  8. Mentre il dolce cuoce fate la prova dello stecchino: se vi sembra che il dolce sia cotto in superficie ma ancora crudo all'interno copritelo con della stagnola e continuate fino a ultimare la cottura.

 

Torta con le albicocche

P.S. nel caso qualcuno se lo stesse domandando, le bandierine sulla torta (che in inglese si chiamerebbero bunting e sono assolutamente un must delle feste di compleanno) non sono opera mia, ma di una ragazza super creativa il cui nome è Irene: potete contattarla sul suo blog o trovare i suoi lavoretti dall’amica Melitta aka I Giorni di Carta, a Milano, il più adorabile negozio della mia città.

Torta con le albicocche

Post più commentati

20 Commenti per Torta con le albicocche

  • Daniela Bluindigo

    Bellissima la cupoletta che si è formata, piena di albicocche!!! Molto belle anche le foto ;)

  • vaniglia

    la ricetta meravigliosa.
    e le foto, le foto! non saprei quale scegliere davvero… :)

  • melitta

    ❤!
    Per altro posso testimoniare che la torta era buoniiiiiiiiiiiiiiissima!
    Grazie

  • Claudia

    Le foto del vostro blog sono bellissime, le fate voi?

  • Jasmine

    @Claudia sì! grazie, sono felice che ti piacciano!

  • Paula Feldman

    ed io che credevo solo i papaveri diventavano alti alti alti … mo che ste albicocche mie stanno diventando confettura … se escono parecchi non destinati invasati …

  • Laura

    Bella questa ricetta, in questi giorni mangio sono albicocche!jasmine potresti dirmi un cup a quanto corrisponde in gr?ti mandò u bacio!laura

  • Elvira

    Molto invitante questo dolce, ma per cup cosa intendi? E tsp di lievito a quanti gr corrisponde?

  • Leonardo

    Che bella! Quasi uguale a quella che faceva mia nonna, con le albicocche del suo orto.

    Ma anche pere, prugne, pesche, mele….insomma a seconda della stagione cambiava il frutto, ma il risultato erano sempre ottime merende.

  • Lu

    Ciao! Quando indichi l’olio di semi fra gli ingredienti a quali semi ti riferisci? Non sono esperta di oli di semi e non vorrei fare pasticci…

  • Jasmine

    @Lu in generale l’unica cosa che importa è che l’olio sia di un seme solo, cioè non di semi misti.
    Arachidi, mais, girasole… vanno tutti bene uguale, purchè non siano misti, perchè in quelli misti di solito ci va un sacco di schifezza in mezzo.
    A presto!

  • Lu

    Grazie!

  • Irene rossi

    Ciao! Sono Irène,ho realizzato le bandierine e sono felice di vederle in un sito tanto bello! Complimenti!!

  • Jasmine

    @Irene complimenti a te, davvero! faccio sempre un figurone con le tue bandierine!

  • benedetta

    scusate ma la fecola va usata o no? perchè negli ingredienti è indicata ma nella ricetta non viene nominata! grazie!

  • Jasmine

    @benedetta sì, probabilmente ce la siamo persa per strada :) ad ogni modo, va insieme alla farina :)

  • Federica

    Indicativamente quante albicocche hai utilizzato?

    (Complimenti per il vostro magnifico blog, le vostre ricette sono le uniche che riescono anche a una totale niubba in cucina come me)

  • Jasmine

    @Federica non ne ho la più vaga idea, per la frutta vado spesso ad occhio… sono sicura che puoi farlo anche tu, andrà benissimo! :)
    btw, molti cuoricini per l’uso della parola “niubba” :D

  • bianca

    Ciao non riesco a calcolare quant’è 2/3 cup di olio di semi in grammi.. Sarebbe 450 grammi?

Lascia un commento!

«

»