Torta di pistacchi senza farina (e il nostro nuovo look)

Tutte le grandi occasioni vanno celebrate con una torta: come diceva Julia Child, una festa senza torta è solo una riunione. Con questa favolosa torta di pistacchi senza farina festeggiamo un avvenimento importantissimo: il restyling di Labna.it!

Torta di pistacchi senza farina

Ci abbiamo lavorato per mesi e oggi, finalmente, siamo pronti a presentarvi il nostro nuovo look. Abbiamo dato una rinfrescata alla grafica del sito, creato il nostro logo, ottimizzato le pagine perchè possiate navigarle comodamente anche dal cellulare… insomma, ci siamo dati un sacco da fare!

Prima di tutto, cosa ne dite del nostro nuovo logo? L’ha realizzato per noi, con una pazienza degna di Giobbe, il più straordinario art director che abbiamo mai incontrato, Nicola Cellemme.

Logo di Labna nero su fondo trasparente

A noi piace da matti: ci siamo già fatti stampare i grembiuli personalizzati con il logo, e a breve faremo anche i timbrini e i biglietti da visita nuovi!

Per i prossimi giorni potete aspettarvi ancora qualche cambiamento e la risoluzione di eventuali problemi tecnici: non abbiamo proprio finito tutto quello che volevamo sistemare, ma eravamo troppo impazienti di mettere online il sito per stare a rifinire i dettagli!
Se riscontrate qualche stranezza, non esistate a farcelo sapere nei commenti o su Facebook, così possiamo correggere tutto al più presto.

Torta di pistacchi senza farina

Torta di pistacchi senza farina (e il nostro nuovo look)
Tipo di portata: Colazione
Cucina: Americana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 6-8 porzioni
 
Ingredienti
  • 100 g di farina di mandorle
  • 75 g di pistacchi macinati
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 bianchi d'uovo
Procedimento
  1. Preriscaldate il forno a 160° e foderate una teglia con la carta da forno (con queste dosi otterrete una torta larga circa una spanna; se decidete di raddoppiarle portate i bianchi a 5).
  2. In una ciotola capiente mescolate con un cucchiaio di legno o con le fruste elettriche tutti gli ingredienti nell'ordine elencato, per ottenere un impasto denso e appiccicoso.
  3. Riempite la teglia con l'impasto e fate cuocere il dolce nel forno già caldo per un'ora e un quarto.
  4. Fate la prova dello stecchino per verificare che la torta sia cotta, poi sfornatela e lasciatela raffreddare bene prima di servire.

La ricetta viene da un blog che ci vonsiglio di seguire, Cook Republic, curato dalla fotografa Sneh Roy. L’autrice del blog ha appena pubblicato anche un bellissimo libro di ricette illustrate, intitolato Tasty Express.

Torta di pistacchi senza farina

Post più commentati

20 Commenti per Torta di pistacchi senza farina (e il nostro nuovo look)

  • Bianca

    Complimenti per il restyling, a presto proverò la nuova ricetta. :) un abbraccio!

  • Paola

    Ma che bello il vostro nuovo logo! E che facile la vostra torta! Stasera la preparo……….. poi vi dico il risultato!!!!

  • Maria

    Vi leggo sempre ma commento davvero poco…stavolta però non potevo esimermi: il restyling del blog è davvero accattivante, complimenti!!!

  • elisabetta libertini

    Ciao, ma dove compro la farina di mandorle a Roma? Grazie

  • Lory

    Hey…Ma è stupendo questo Labna new look! Complimenti!

  • Pe

    Complimenti per il nuovo look, siete ancora più belli!

  • fulvia

    Che cosa sono i due bianchi? Albumi?

  • ciami

    Bellissimo il nuovo look!

  • Jasmine

    @fulvia albumi, sì!

  • mirella acciai

    Logo minimale ma elegante bella sua semplicità. Carattere tondo caldo….nolto efficace. Bravi

  • Francesca

    Ciao Jasmine! continuo a frequentare questo spazio di condivisione e cura del dettaglio! ho appena infornato questo dolcetto un pò costoso economicamente per i miei gusti ma spettacolare nel suo profumo e.. chissà quando lo sforno!!!!!!!! grazie di cuore!!!!

  • sara

    Labna, preziosa dispensa di ricette, anche col nuovo look! Complimenti!
    Io personalmente stasera vi festeggerò con alfajores e dulce de leche ;p

  • Elena

    Bello il logo ed um restiling in primavera ci sta proprio bene…questa torta e’ fatta proprio per festeggiare!!braviii

  • Corinne

    j’aimais bien l’autre look, je vais m’habituer au nouveau

  • Paola

    Complimenti per la torta e per il nuovo look, mi piace molto!

  • Francesca

    bella la grafica , molto semplice e luminoso, anche il logo, ma soprattutto amo i pistacchi :-D
    ciao!
    complimenti e buona giornata

  • Deanna

    Vi ho trovati in settembre per caso cercando melanzane e tahina, il vs look mi ha subito attratta per la semplicità che nulla toglie alla signorile cura dei particolari,tutto questo risalta anche nelle fotografie e nell’amore per quello che fate e che ci porta nella vostra cucina desiderosi di provare, condividere.Grazie di cuore proverò questa ricetta perché amo i pistacchi, ricetta semplice ma di sostanza. Già fatto il baba ganoush subito “spazzolato” e lo sto preparando anche adesso.Continuate così, buon lavoro

  • LAURA MOLINARI

    Complimenti per tutto! Si potrebbe montare a neve l’albume neĺla tortta ai pistacchi?

  • Carla

    Meglio specificare che gli albumi VANNO MONTATI A NEVE! Altrimenti avrete una frittata dura, come è capitato a me!
    Ma niente paura, ho tritato la torta sbagliata e l’ho usata come base per una cheese cake!
    Poi ho rifatto la torta di pistacchi con gli albumi montati ed è venuta buonissima, coperta con una glassa di cioccolato!

  • Jasmine

    @Carla ciao, in realtà è strano quello che ti è capitato perchè sia nella nostra ricetta, che nella ricetta originale (che trovi nel link) i bianchi vanno incorporati direttamente all’impasto senza montarli; la frutta secca era tritata ben fine? In ogni caso, per fortuna che in qualche modo hai risolto :)

Lascia un commento!

«

»