Vellutata di porri e patate

Cosa si fa dopo aver fatto indigestione di barrette di shortbreads e cubetti di fudge?
Ci si pente intensamente e ci si mette a dieta, a suon di frullati di frutta e zuppette di verdura!

La “minestra” però non è necessariamente un castigo! Questa vellutata di porri e patate, un classico della cucina inglese più noto come potatoes and leeks, è uno dei miei piatti sani e dietetici preferiti!

Per 4 porzioni di vellutata vi occorrono

  • 3 porri
  • 2 patate grandi
  • 1 scalogno
  • brodo (o acqua e dado)

Pulite i porri, tenendo solo la parte bianca, e tagliateli a rondelle, poi sbucciate le patate e tagliatele a pezzi.
Affettate lo scalogno finemente e fatelo dorare in padella qualche minuto.
Mettete patate, porri e scalogno in pentola a pressione con brodo sufficiente a coprire gli ingredienti e fate cuocere per una decina di minuti dal fischio. Se preferite la pentola normale vi occorrerà circa mezzo litro di brodo e la cottura richiederà più o meno 45 minuti.
A cottura ultimata passate la minestra al frullatore o col minipimer, aggiungendo un filo di latte o di acqua – se occorre – per aggiustare la consistenza.
Condite con un filo d’olio crudo e servite, magari con dei crostini a parte.

P.S. Dedico questa vellutata al mio collega Cristiano, aka ZioBurp, Ferran Adrià delle minestre, con l’augurio che i suoi esperimenti culinari migliorino di giorno in giorno: ad maiora!

Post più commentati

11 Commenti per Vellutata di porri e patate

  • daniela

    foto bellissima Jas!!

  • Saretta

    Per i francesi non è la vichoise?!Beh, sta di fatto che a me fa impazzire.E pensa che con la zuppa di porri ho iniziato a far mangiare le minestre anche al mio boy…:)
    Bacione

  • Magie dolci

    Anch’io adoro questa zuppa! Diamoci dentro che tra un po’ si passa alle insalate di riso, o al massimo al gazpacho ;)!
    Buona giornata!

  • Michela

    Zuppetta un accidente! Io l’adoro! E poi queste minestre ti riempiono gli occhi, lo stomaco e la vita… e pure in modo light!

  • Cris

    E’ stato il mio comfort food per eccellenza ultimamente, non posso che adorarla! :)

  • Donatella

    Tra pochi giorni queste meravigliose zuppe si sostituiranno a frullati e beveroni,meglio concedersi fino all’ultimo queste calde cremose fin quando ne possiamo approfittare!

  • Zio Burp

    Grazie Jas, della dedica e dell’augurio! Un giorno sarai orgogliosa di me. E’ una minaccia.

  • Rossella

    La zuppa ai porri l’adoro. Il sapore è così lontano dall’idea di porro, cipolla che molti anno. L’ho presentata anche ad una cena con amici. Gli uomini han tutti chiesto il bis.
    Aggiungo alla fine solo un tocco di spezie come peperoncino o harissa.
    Il Ferrian Adrià delle minestre mi incusisce molto, per le minestre intendo.

  • Safy Mintz

    E’ giunta la sera di questa vellutata! Ma io la ricetta la sapevo già da te in persona! ricordi la serata Cattelan? ;-)
    Baci e grazie Jassss!!
    s

  • franni

    Eccezionale! Nella sua semplicità, questa ricetta è perfetta.
    Non l’hai inutilmente complicata, e le dosi sono esatte (io le ho dimezzate: 2 porri, 1 patata grande). 10 minuti dopo il fischio, era squisita!

  • Freespirit

    Grazie!!! Ecco la cena per stasera!!!! grazie, grazie, grazie!!!

Lascia un commento!

«

»