Chocolate crinkle cookies
Tipo di portata: Dessert
Cucina: Americana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 30 biscotti
 
Ingredienti
  • 120 g di cioccolato
  • 60 g di olio
  • 250 g di farina 00
  • 4 uova
  • 400 g di zucchero, nel mio caso metà bianco e metà di canna
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • qualche goccia di estratto di vaniglia
  • una busta (125 g) di zucchero a velo per decorare
Procedimento
  1. In un pentolino dal fondo spesso fate sciogliere a fuoco basso il cioccolato insieme all'olio, poi lasciate raffreddare il liquido così ottenuto per qualche minuto.
  2. Con le fruste elettriche, lavorate in una ciotola il mix di cioccolato e olio insieme allo zucchero (otterrete una crema di consistenza sabbiosa: è giusto così), poi aggiungete le uova, una alla volta finchè non sono tutte ben incorporate nella crema.
  3. Aggiungete infine, sempre poco per volta, la farina, la vaniglia e il lievito, fino ad ottenere un impasto abbastanza denso ma liquido, un po' come quello dei brownies.
  4. Fate riposare l'impasto in frigo per qualche ora o una notte intera, avendo cura di coprire la ciotola con la pellicola da cucina.
  5. Preriscaldate il forno a 180° e foderate con la carta da forno una o più teglie; preparate da parte anche un piatto con abbondante zucchero a velo.
  6. Formate con le mani (e con l'aiuto di un cucchiaio, se vi facilita) tante palline di impasto, poi rotolatele nello zucchero a velo e disponetele sulla teglia: fate palline piccole, non più grandi di una noce, e lasciate tanto spazio sulla teglia tra una pallina e l'altra, perchè si appiattiranno e allargheranno in cottura.
  7. Cuocete le palline nel forno già caldo per una decina di minuti e godetevi il miracolo delle chiazze di zucchero che si aprono sulla superficie del biscotti; tenete presente che vi conviene sfornare i biscotti quando al centro non sono ancora del tutto cotti: questo vi garantirà una consistenza desiderabilmente morbida e un po' appiccicosa, chewy come dicono gli americani, una volta che i biscotti si saranno raffreddati completamente.
  8. Conservate i vostri chocolate crinkle cookies ben chiusi in una scatola di latta per mantenerne intatta la consistenza; se invece preferite un biscotto più croccante, lasciateli riposare all'aperto a temperatura ambiente per qualche ora, poi riponeteli come sempre in un contenitore adatto.
Recipe by Labna at https://www.labna.it/chocolate-crinkle-cookies.html