Panini di Pesach
Tipo di portata: Pane
Cucina: Ebraica
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 15 panini
 
Ingredienti
  • 4 uova
  • 1 bicchiere di acqua
  • ½ bicchiere di olio leggero oppure di olio di semi di girasole
  • 1 bicchiere e ½ di farina di matzà (non per dolci)
  • ½ cucchiaio di sale
Procedimento
  1. Prendete una pentola e portate a ebollizione l'olio e l'acqua; quando il liquido bolle, versate nella pentola la farina di matzà e mescolate bene, poi lasciate raffreddare.
  2. Quando l'impasto di farina, acqua e olio è freddo, aggiungete le uova una alla volta mescolando molto, molto energicamente: è necessario aggiungere un uovo alla volta perché altrimenti l'uovo non si amalgama con l'impasto (è importante, se no viene fuori una frittata invece che un panino). Mescolate con forza finchè l'impasto non è uniforme.
  3. Quando tutte le uova sono incorporate nell'impasto si può procedere: coprite una teglia o una grata con carta da forno e appoggiate delicatamente su di essa cucchiaiate di impasto: attenzione, i panini non devono avere una bella forma, perché se cercate di dare una forma all'impasto - plasmandolo e impastandolo ulteriormente - questo non crescerà più altrettanto bene: rimarrà schiacciato e piatto. Se volete la forma perfetta e avete un sac à poche dalla bocca grande potete usare quello: vale lo stesso identico discorso che si fa di solito coi bignè, per intenderci.
  4. Infornate i panini a forno già caldo: se avete modo di essere presenti per tutta la cottura, infornateli a 200° per 10 minuti poi abbassate la temperatura del forno e lasciate cuocere a 180° per 30 minuti circa (la "botta" di calore iniziale fa crescere meglio i panini), altrimenti altrimenti cuocete a 180° per 45 minuti.
  5. Tenete d'occhio i panini in cottura: sono pronti quando sono ben gonfi, dorati ma con una lieve sfumatura marrone sulle punte.
Recipe by Labna at https://www.labna.it/pane-di-pesach.html