Bocca di dama per Pesach
Tipo di portata: Dessert
Cucina: Ebraica
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 10
 
Ingredienti
  • 300 g di zucchero bianco
  • 200 g di mandorle tritate o farina di mandorle
  • 3 cucchiai di farina (durante la Pasqua ebraica si sostituisce con la farina di azzime per dolci; i celiaci possono sostituire con apposita farina per celiaci o altra farina di mandorle)
  • 6 uova intere + 2 bianchi
  • 2 ulteriori bianchi per decorare
  • 80 g di zucchero a velo
  • mandorle a scaglie per decorare
Procedimento
  1. Montate in una ciotola i 6 bianchi a neve ben ferma, ferma il più possibile, poi metteteli in frigo.
  2. Montate in una seconda ciotola i 6 gialli con lo zucchero, aggiungete la farina, le mandorle tritate e i restanti 2 bianchi: mescolate bene e a lungo.
  3. Incorporate delicatamente nell'impasto i bianchi montati a neve che erano in frigo, con un movimento circolare dall'alto al basso, sempre nello stesso verso, finché i bianchi non spariscono dentro all'impasto.
  4. Coprite una teglia con carta da forno e infornate la torta a 180° per circa 25 minuti, poi copritene la superficie con la carta stagnola perchè non si bruci e lasciate cuocere altri 10 minuti; quando la torta è pronta, sfornatela e ribaltatela sopra a una gratella, in modo tale che si raffreddi all'aria aperta.
  5. Nel frattempo, montate a neve i due bianchi della decorazione insieme allo zucchero a velo e, contemporaneamente, passate in una padella bollente le mandorle a scaglie finchè non prendono colore.
  6. Guarnite la torta con la crema di uovo e zucchero coprendola bene, poi spargete le mandorle sopra alla crema: in ultimo, ripassate la torta al forno per altri 10 minuti, in modo che l'uovo della decorazione non resti crudo.
Recipe by Labna at https://www.labna.it/bocca-di-dama-per-pesach.html