Biscotti alle mandorle senza farina di Mamma Andrea
Tipo di portata: Colazione
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 30 biscotti
 
Ingredienti
  • 400 g di mandorle spellate, più qualche mandorla extra per decorare
  • 400 g di zucchero a velo vanigliato (io ne ho messi 350 g)
  • 3 uova intere
  • scorza di 2 limoni grattugiati (io ci ho messo dell'essenza di limone)
  • ½ bustina di lievito per dolci
Procedimento
  1. Preparate una teglia ricoperta di carta da forno e preriscaldate il forno a 130°.
  2. Tritate finemente le mandorle, lasciandone un po' intere da parte per la decorazione; intanto, sbattete bene le uova in una ciotola capiente. Aggiungete poco a poco lo zucchero a velo unito al lievito, lavorando con una spatola di legno, poi completate l'impasto con l'aggiunta delle mandorle tritate, il limone e la vanillina naturale.
  3. L'impasto non sarà molto consistente, sarà molto simile a quello dei macaroons, per chi li ha fatti.
  4. Prendetene con le mani delle piccole porzioni (piccole eh, perchè si allargano in cottura), formate delle palline e mettetele a una giusta distanza tra loro sulla teglia. Potete, se preferite, fare dei dischi spessi con il sac à poche, con una bocchetta tonda larga.
  5. Decorate ogni pallina con una mandorla e mettete in forno a 130° per circa 30 minuti.
  6. Spegnete il forno e lasciate raffreddare i biscotti sulla loro teglia, nel forno aperto.
  7. I biscotti alle mandorle senza farina di Mamma Andrea sono molto delicati, quindi trattateli bene: se vengono volentieri alle vostre sollecitazioni per staccarli dalla placca, bene, altrimenti usate una spatolina.
  8. Questi biscotti possono essere conservati in una scatola di latta per un bel po', ma credo che li mangerete subito, anche perchè sono particolarmente buoni appena fatti.
Recipe by Labna at https://www.labna.it/biscotti-alle-mandorle-di-mamma-andrea-diario-del-mio-viaggio-in-sicilia.html