Halva
Tipo di portata: Dessert
Cucina: Ebraica
Tempo di preparazione: 
Tempo totale: 
Porzioni: 24 pezzetti
 
Ingredienti
  • 550 g di zucchero bianco
  • semini di 1 baccello di vaniglia
  • 300 ml di tahina, ben mescolata
  • 115 g di acqua
  • 1 pizzico di sale ​
Procedimento
  1. Foderate una teglia quadrata 20x20 cm di carta da forno.
  2. In una pentola antiaderente mescolate lo zucchero e i semini del baccello di vaniglia con 115 g di acqua. Accendete il fornello a fiamma media e fate sciogliere lo zucchero nell'acqua senza mescolare, fino ad ottenere uno sciroppo: usate un termometro per dolci e verificate che il liquido arrivi a 115°.
  3. Mentre lo sciroppo cuoce, mettete la tahina e il sale nella ciotola della planetaria (nel mio caso il Kitchen Aid) e montate l'accessorio a foglia.
  4. Fate partire la planetaria e appena lo sciroppo è alla temperatura giusta unitelo a filo alla tahina.
  5. Mescolate per 45 secondi/1 minutino finchè il composto non comincia a staccarsi dai bordi della ciotola: la halva dovrebbe apparire elastica ma non sabbiosa.
  6. Con una spatola di silicone trasferite rapidamente la halva nella teglia e appiattitela bene per ottenere una base liscia e uniforme. Per ottenere una superficie perfetta coprite la halva con un foglio di carta da forno e lavoratela con un piccolo mattarello.
  7. Fate raffreddare la halva nella teglia, poi quando è a temperatura ambiente, tagliatela a cubetti.
  8. Conservate la halva ben avvolta in pellicola per alimenti per massimo una settimana.
Recipe by Labna at https://www.labna.it/halva.html