Broccoli, ma perchè non piacciono a nessuno?

I broccoli, è un dato di fatto, piacciono veramente a poche persone…
L’altra sera, a casa di mia sorella, ho portato i broccoli così come descritti nella ricetta: a tavola c’erano cinque persone, e tutte in coro mi hanno chiesto di chiudere il contenitore e di riportarmeli a casa.
Ora nessuno proverà questa ricetta… ma credetemi, è buonissima!


Parlando con onestà, anche io fino a pochi anni fa non potevo neanche sentire la parola broccoli: avevo praticamente strappato la pagina con il nome dei suddetti vegetali dal mio vocabolario; ora invece i broccoli sono tra le verdure cotte che mangio più volentieri, anche perchè si possono cucinare in molti e fantasiosi modi.
I broccoli inoltre fanno bennissimo: contengono vitamina C e sono antitumorali, sono perfetti per dimagrire perché saziano subito e hanno poche calorie… ma si sa che le cose che fanno bene solitamente fanno schifo!
Leggi la ricetta Broccoli, ma perchè non piacciono a nessuno?  

Meringhe

Le meringhe, checchè se ne dica, non sono affatto difficili da fare: certo, ci vuole un po’ di pazienza – specialmente per la cottura – ma sono uno di quei dolci di sicuro effetto che tutti possono preparare.

Sono buonissime anche da sole, ma potete usarle per decorare una torta o una mousse, per accompagnare il gelato, o ancora servirle con abbondante panna montata… Leggi la ricetta Meringhe  

Torta marmorizzata

Questa semplice torta marmorizzata è quella che la mia mamma mi ha sempre preparato per la colazione quando ero piccolo, la torta delle mie merende alle elementari e anche alle medie, quando invidiavo quelli con le merendine chimiche e non mi accorgevo della mia fortuna…

Se cercate risposta alla domanda “che cosa posso pucciare nel latte alla mattina?”, la risposta alla vostra domanda è certamente questa torta: ancora oggi dà il via alle mie giornate migliori!
Leggi la ricetta Torta marmorizzata