Torta allo yogurt

La torta allo yogurt, anche chiamata torta dei sette vasetti, è uno di quei dolci che tutti preparano, prima o poi, nella vita, perchè è facile, veloce e di sicuro successo: se per un remotissimo caso del destino non l’avete mai provata, mi aspetto che lo facciate al più presto.

La torta allo yogurt che vedete qui sopra l’ho fatta ieri mattina alla velocità della luce per portarla alla mia festa di compleanno n.4: questa è dunque, per essere precisi, è la mia sesta torta di compleanno…
Leggi la ricetta Torta allo yogurt  

Torta al cioccolato (tanti auguri a me)

La torta al cioccolato è un must assoluto del mio compleanno: per una chocoholic come me, un compleanno senza torta cioccolatosa non è un compleanno!

Così alla vigilia del mio compleanno, cioè l’altro ieri sera, ho preparato una bella torta da portare in ufficio (sì, sono un po’ infantile, lo so…): quella in foto è la versione mignon da colazione, perchè la torta che ho portato in ufficio era in uno stampo da plumcake gigante, ovviamente.
Leggi la ricetta Torta al cioccolato (tanti auguri a me)  

Riso pilaf: semplice, utile e veloce

Se mi chiedessero se sono di pasta o di riso io opterei certamente per il secondo: nella mia famiglia se ne è sempre mangiato molto, ma non il solito sciapo riso bollito da malaticcio, bensì il pilaf.
La cottura del pilaf è particolare, molto simile a quella del cous cous: l’acqua non deve essere scolata e, ad assorbimento completo, migliora molto le capacità nutritive del riso. Il riso cucinato in questo modo, infatti, mantiene tutto il suo amido, perchè esso non finisce nell’acqua di bollitura. Questo metodo di cottura, inoltre, mantiene i chicchi sodi e ben separati.

Il riso pilaf si accosta eccezionalmente a tutti gli spezzatini che la fantasia suggerisce, si sposa con spezie e salse e si può agevolmente riutilizzare per tortini di riso.
Leggi la ricetta Riso pilaf: semplice, utile e veloce