Go Back Email Link
+ servings
matzah o pane azzimo fatto in casa

Pane azzimo (matzah) fatta in casa

Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata Pane
Cucina Ebraica
Porzioni 4 sfoglie di pane azzimo

Ingredienti
  

  • 130 g di acqua
  • 300 g di farina 00

Istruzioni
 

  • Preriscaldate il forno di casa alla sua massima temperatura (*)
  • In una ciotola capiente, setacciate la farina, poi unite l'acqua e impastate energicamente il più rapidamente possibile, fino ad ottenere una palla il più possibile uniforme.
  • Dividete la palla in 4 pezzi uguali e stendeteli col mattarello; se la forma tonda larga tradizionale non vi interessa potete fare delle strisce con la macchina della pasta, risparmiando così molto lavoro manuale. L'importante è che la nostra sfoglia di pane azzimo sia sottile sottile, circa 2 mm.
  • Non cercate di impastare ritagli di sfoglia avanzati, perchè la sfoglia fatta coi ritagli vi verrà brutta e, per qualche misteriosa ragione, anche meno croccante.
  • Una volta tirate le sfoglie, con i rebbi di una forchetta forate tutta la superficie delle azzime.
  • Cuocete le azzime direttamente a contatto con la base del forno per 7 minuti, poi giratele e proseguite la cottura per altri 7 minuti. Se avete l'ansia che vi si attacchino, potete mettere la carta da forno alla base del forno, ma in linea di massima non preoccupatevi.
  • Sfornate le azzime e lasciate raffreddare prima di servire.
Hai provato questa ricetta?Taggaci su Instagram e facci vedere il risultato!