Go Back Email Link
+ servings

Bulo per Yom Kippur

Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Portata Colazione
Cucina Mediorientale
Porzioni 8 porzioni

Ingredienti
  

  • 14 g lievito di birra secco (o 2 cubetti di lievito di birra fresco)
  • bicchiere zucchero
  • 1 bicchiere acqua
  • 1 bicchiere olio di semi di arachidi
  • 3 uova più del rosso d'uovo per spennellare i panini
  • 900 g farina 00 approx.
  • uvetta o gocce di cioccolato
  • semi di sesamo (se piace, per guarnire)

Istruzioni
 

  • Sciogliete in una ciotola capiente il lievito e un cucchiaino di zucchero nell'acqua, e lasciate riposare un paio di minuti; aggiungete poi il resto dello zucchero, l'olio, l'uovo, e la farina poca per volta, impastando energicamente con le mani o con il KitchenAid. Dovrete ottenere un impasto piuttosto denso e pesante, più simile a una frolla che alla pasta del pane normale.
  • Fate lievitare l'impasto così ottenuto per un'ora, finchè non raddoppia di volume, poi schiacciatelo con le dita e aggiungete l'uvetta (precedentemente ammollata). Una valida alternativa all'uvetta, che normalmente ai bambini non piace, sono le gocce di cioccolato.
  • Dividete l'impasto in panini e fateli lievitare, disposti su una placca già coperta di carta da forno, per un'altra ora. Preriscaldate il forno a 180°.
  • Quando i panini sono ben lievitati, spennellateli con del rosso d'uovo e spolverateli con del sesamo (se piace), dunque trasferiteli in forno.
  • I panini devono restare in forno a 180° per 10-12 minuti, poi a 160° per altri 5-10 minuti; tenete d'occhio il forno, perchè il bulo non deve diventare troppo scuro: diciamo più o meno del colore del pane al latte, ma non oltre.
Hai provato questa ricetta?Taggaci su Instagram e facci vedere il risultato!