Go Back Email Link
+ servings

Frittelle di riso di Juls

Preparazione 1 min
Cottura 5 min
Tempo totale 6 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 50 frittelle

Ingredienti
  

  • 1 l di latte intero
  • 150 g di riso *
  • 3 cucchiai di zucchero + quello per spolverare le frittelle
  • 3 uova
  • scorza di 1 limone
  • 3 o 4 cucchiai rasi di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci **
  • 500 ml di olio di arachidi per friggere

Istruzioni
 

  • Versate il latte in una pentola capiente, aggiungete il riso e cuocetelo a fuoco molto
  • basso per almeno 40 minuti, mescolando spesso, in modo che diventi cremoso e pian piano si
  • disfaccia.
  • (*) Giulia consiglia il riso originario, ma io stavo facendo i miei esperimenti con dei risi orientali, quindi ho usato il basmati e l'ho cotto in acqua invece che nel latte, come il riso pilaf, aggiungendo anche una punta di cardamomo pestato. Se fate come me e preferite cuocere nell'acqua (a quel punto il dolce è ok anche per gli intolleranti al latte!) abbondate un po' con lo zucchero nella seconda parte della ricetta.
  • Versate il riso cotto in una ciotola, copritelo con la pellicola trasparente in modo che non secchi e fatelo raffreddare completamente, prima di metterlo in frigo per almeno un'ora (Giulia lo lascia una notte intera).
  • Una volta trascorso il tempo di riposo, unite al riso i tuorli delle 3 uova, lo zucchero, la buccia di limone, il lievito (** nella ricetta di Giulia non c'era il lievito, ma io l'ho aggiunto per alleggerire le frittelle!) e la farina, mescolando bene.
  • Montate gli albumi a neve ben ferma e incorporateli nell'impasto; intanto, scaldate almeno 3 dita di olio in una casseruola piccola dai bordi alti per friggere.
  • Quando l’olio raggiunge circa i 180° C (potete controllare la temperatura dell'olio col trucco della mela) versate l’impasto nell'olio ben caldo, aiutandovi con due cucchiaini per dosarlo bene: formate frittelle non più grandi di una noce, poi fatele cuocere in modo uniforme girandole con un cucchiaio.
  • Cuocete le frittelle finchè non sono ben dorate, poi scolatele su qualche foglio di scottex o carta assorbente.
  • Servite le frittelle calde cosparse con abbondante zucchero.
Hai provato questa ricetta?Taggaci su Instagram e facci vedere il risultato!