Biscotti al cioccolato senza farina

Dopo aver parlato di pane, torniamo diligentemente alle ricette di Pesach: la Pasqua ebraica è vicinissima (mancano solo 4 giorni!) e le ricette senza farina nè lievito sono la mia assoluta priorità in questo momento. A proposito, sarei curiosa di avere qualche ricetta adatta a Pesach, senza lievito nè farina, dai lettori di Labna: se volete consigliarmi qualcosa lasciate un commento.

Biscotti al cioccolato senza farina

Oggi vi racconto la ricetta dei miei nuovi biscotti di Pesach preferiti, questi favolosi biscotti al cioccolato senza farina.
Quando li ho preparati, con la collaborazione della mia amica Valentina, qualche sera fa, dubitavo moltissimo che potesse saltarne fuori qualcosa di buono (anzi, avevo preannunciato un probabile fallimento), ma ho dovuto ricredermi: anche considerati i pochissimi ingredienti, questi biscotti sono davvero pazzeschi.

La ricetta originale viene da Chocolate Epiphany di Francois Payard, e l’ho trovata sul blog di Recipe Girl, via Pinterest (se ancora non siete su Pinterest o non mi seguite, fatelo subito!).

Biscotti al cioccolato senza farina
Tipo di portata: Colazione
Cucina: Americana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 15 biscotti
 
Ingredienti
  • 360 g di zucchero a velo (*)
  • 70 g di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • 4 bianchi d'uovo (la ricetta originale dice 3, ma a me ne sono servite 4)
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150 g circa di gocce di cioccolato, le migliori che riuscite a trovare
Procedimento
  1. (*) prima che me lo chiediate, confermo che la dose di zucchero è esattamente quella indicata :) Se vi spaventa molto, potete forse provare a diminuire lo zucchero e aumentare il cacao, ma non prometto che il risultato sia altrettanto buono!
  2. Preriscaldate il forno a 180 e preparate una teglia, di una dimensione tale che possa entrare nel vostro frigorifero, ricoperta di carta da forno.
  3. In una ciotola mescolate con un cucchiaio di legno tutti gli ingredienti, prima i solidi, poi i liquidi, e solo alla fine le gocce di cioccolato. Il risultato che vogliamo ottenere è un impasto appiccicoso e abbastanza liquido, tipo quello dei brownies.
  4. Versate l'impasto a cucchiaiate sulla teglia, considerando che i biscotti si allargheranno e si assottiglieranno in cottura, poi trasferite la teglia per una decina di minuti in frigo, in modo che l'impasto si raffreddi e prenda consistenza.
  5. Fate cuocere i biscotti nel forno già caldo per 12-15 minuti, finchè non saranno ben lucidi, con delle belle crepette in superficie: dovete sfornarli anche se non vi sembrano completamente cotti, perchè una volta tolti dal forno si asciugheranno naturalmente a temperatura ambiente.
  6. Lasciate raffreddare e seccare i biscotti sulla loro carta da forno, poi staccateli delicatamente con l'aiuto di una spatola o di un coltello (sono molto fragili!).
  7. Questi biscotti sono eccezionalmente buoni appena sfornati, perchè hanno la texture di un brownie, poi seccandosi cambiano consistenza e diventano come cookies piuttosto croccanti: mangiateli subito!

 

Biscotti al cioccolato senza farina

Post più commentati

22 Commenti per Biscotti al cioccolato senza farina

  • Federica

    Pensavo che tutto quello zucchero fosse per fare la meringa con gli albumi e invece doppia sorpresa. L’aspetto è divino e così cioccolatosi, senza farina, credo lo sua anche il sapore :D!

  • Not Only Sugar

    Bellissima questa rivisitazione.. mette proprio l’acquolina in bocca!!!

  • Roberta

    Sono proprio uno spettacolo! Li faccio per il seder :)

  • Vale

    facendo attenzione ad alcuni ingredienti son perfetti per i celiaci!!

    uao!

  • Francesca Q.

    sono stupendi!!!! es sembrano anche leggeri:-)) E che foto stupende..bravaaaaaaaa

  • isabella

    Anche io come Vale stavo pensando al senza glutine…con tutte queste belle ricette pasquali ci starebbe anche un tag ‘gluten free’
    Baci.

  • isabella

    Uhm…sono andata a vedere il blog di Vale, molto chiaro e approfondito.
    E ho capito perché quinon c’è il tag delsenza glutine, è in effetti meglio fare attenzione a non essere superficiali, e Jasmine e Manuel non ll sono davvero!,
    Scusate se ho peccato di superficialità, da oggi ho una nuova consapevolezza.

  • Micol

    Ciao! E’ la prima volta che scrivo un commento ma vi seguo sempre!!
    Sono fortemente attratta dalle vostre ricette! Meravigliose e spesso antiche!
    Vi lascio qualche ricetta che spero sia adatta per Pesach (sperando che la fecola di patate sia consentita – vd. torta cioccolatina -)
    Le ricette sono senza lievito né farina e fanno parte del mio blog.

    Biscottini con farina di riso
    Dolcetti al cocco
    Torta cioccolatina
    Panna cotta
    Bavarese
    Viennetta

    Un forte abbraccio a te e Manuel! :)

  • Maria Rosaria D?Alessandro

    il migliaccio si fà con il semolino…però sempre grano è..non và bene vero??

  • passalamoda

    La ricetta è interessante, a Firenze si fanno biscotti simili chiamati quaresimali a forma di lettere dell’alfabeto. E dal nome si capisce che sono tipici di questo periodo. Ho comunque un dubbio sulla mancanza di farina o simili in questa ricetta, lo zucchero a velo in vendita è addizionato di amido di mais o di grano. Non so in che quantità o proporzione, quindi per valutare la ricetta bisognerebbe usare zucchero a velo fatto in casa usando zucchero semolato con un mixer come quelli per tritare caffè, semi o cannella.

  • passalamoda

    Nel nostro blog abbiamo tre dolci che sono senza farina di grano, ma non so se adatte per pesach:
    una torta di noci,una di grano saraceno e il risonero, e presto una di mandorle senza farina e con pochissimo zucchero.
    Ciao buona ricerca

  • passalamoda

    Dimenticavo il castagnaccio.

  • isabella

    questi li faccio IMMEDIATAMENTE….ho degli albumi da smaltire

  • mary

    Ho fatto questi biscotti e mi sono venuti meravigliosamente, poi sull’onda e visto che ho smesso di mangiare glutine ho sostituito il cacao con farina di nocciole, e ci ho messo meno zucchero! Ottimi! Ti consiglio. Di provare! E buona pesach! Spero si possa dire!

  • orietta

    scusate magari dico una sciocchezza ma gli albumi devono essere montati a neve? non vorrei sbagliare grazie!!!

  • Jasmine

    Ciao Orietta, no, non serve montare gli albumi a neve! anche io ero scettica e pensavo che i bianchi andassero montati, invece no! :)

  • orietta

    ok grazie provo subito a farli

  • rebecca

    help. your Passover recipes look delicious but I cannot read Italian or French or whatever language it is. do you have a translate button link please. thanks so much please reply directly to my email address
    archhm@yahoo.com

  • Jasmine

    Hi Rebecca, thank you for your message. You can surf my website in EN using Google Translate: click here

    http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=it&tl=en&u=http%3A%2F%2Fwww.labna.it%2Fcategory%2Fcucina-kosher%2Fpesach

    and you’ll end up on the category page for Passover: from there on, just click on the recipes you’re interested into.
    The translation is far from perfect, but better than nothing. If there’s anything you can’t understand from there, feel free to email me, I’m always online :)

Lascia un commento!

«

»