Insalata tiepida di cavoletti di Bruxelles

Qualche tempo fa un’amica mi ha definita una minimalist eater: prima di diventare vegetariana, infatti, mangiavo poca verdura, facendo molte storie proprio alla maniera dei bambini, specialmente quando si trattava di mangiare cavoli, cavolfiori, cavoletti e compagnia.

Qualche anno fa, poi, abbracciata la “fede” vegetariana, ho deciso che avrei dovuto sforzarmi di mangiare tutte le verdure e con poco impegno ho imparato a farlo. Anzi, vi dirò di più: oggi se ci sono cavoli per cena sono proprio felice!
Questa è una ricettina di cavoletti in versione un po’ agrodolce, che ho preparato settimana scorsa con grande soddisfazione.

Gli ingredienti sono, indicativamente:

  • Cavoletti di Bruxelles
  • Cipolla
  • Aceto balsamico
  • Golden syrup
  • Noci pecan
  • Sale nero delle Hawaii

Mondate i cavoletti dalle foglie esteriori se sono brutte e poi sbollentateli in pentola o cuoceteli al vapore, finchè diventano teneri, ma non troppo; nel frattempo, scaldate in una padella un filo d’olio e fatevi imbiondire la cipolla, finemente tagliata.
Una volta cotti i cavoletti asciugateli bene, tagliateli a metà e saltateli in padella lasciandoli colorire bene da entrambi i lati, aggiungendo a metà cottura abbondante aceto balsamico e un bel cucchiaio di golden syrup.
Mentre i cavoletti cuociono sgusciate le noci pecan e saltatele in padella con un po’ di sale per renderle croccanti.
Unite le noci ai cavoletti e servite l’insalata tiepida, magari accompagnandola con del formaggio di capra e una bella spolverata di sale nero delle Hawaii (o sale normale, non è che sia obbligatorio quello nero!).

Post più commentati

18 Commenti per Insalata tiepida di cavoletti di Bruxelles

  • emanuela

    interessante! non so mai come andare oltre la solita ricetta e quindi ora la sperimento!

  • Michela

    Visto che sono ancora in campagna, vado subito a raccoglierne una bella sportina e stasera li provo. Mi ispirano!

  • marina@Qcne

    Ciao,
    non so mai come cucinarli i cavoletti, perciò non li compro mai. Ma questa è un’ottima idea! marina

  • Wennycara

    Anche io ho il sale nero di quella marca: bontà :)
    Ottima alternativa per cucinare i cavoletti. Thanks!

    wenny

  • Saretta

    Figurati che io da bambina non assaggiavo nessun vegetale tranne le carote e…mangiavo forzatamente il passato(non minestrone) di verdura con il naso tappato, masi può?!Ora più verdura c’è meglio è!
    Ottima idea, magari provo col malto al posto del golden syrup!baci

  • ichigo

    bè in linea dimassima i cavoli mi piacciono tutti,in tutti i modi,in tutte le salse.Ma…io i cavoletti non li ho mai assaggiati….questa è sicuramente l’occasione buona!baci

  • Nuts about food

    Mi devi ancora dire dove hai trovato le pecan…ultimamente qui le trovo solo con il guscio e sono difficilissime da sgusciare. A me per fortuna piacciono proprio tutte le verdure.

  • Glu.fri

    ecco i cavoletti li ho fatti caldi e freddi adesso li posso fare tiepidi..buonissimo (ma dovró adattare qualcosa, sale delle hawaii qui…nisba mi sa…). Baci Jas..mi sono ricollegata…

  • Serena

    Indovina cosa ho mangiato proprio stasera a cena???Cavoletti di Bruxelles…mannaggia, se avessi letto il tuo post prima…io li ho mangiati stufati e annegati in una fonduta di taleggio..goduria pura!

  • rossociliegia

    :)

    Anche io sarei davvero felice di trovare questi cavoletti a cena! ^^

    Le verdure si fanno amare. Prima o poi!

    Un bacio,
    Babi

  • Sara

    io adoro i cavoletti di bruxelles…in tutti i modi…solo che mi limito sempre a farli cuocere a vapore e mangiarmeli pressochè sconditi. la tua ricetta è davvero invitante!

  • valentina

    Davvero invitante.. ho tutti gli ingredienti ma manca il famoso Golden syrup, dov’è che si può trovare? bacino grazie

  • Symposion

    buoni i cavoletti! e me piacciono tutti i tipi di cavolo e cavoletti :) questa insalata è proprio golosa :)

  • Eleonora

    davv’ero un’ottima e geniale alternativa per i cavoletti. un simpatico contorno.
    un bacione

  • Roberta

    Che bel blog, l’ho scoperto oggi cercando su google la ricetta del bulo e ho curiosato per un’ora! Veramente appetitoso :) Tornero’ al piu’ presto

  • salamander

    che buono questo piatto! mi piace perchè è essenziale.

  • Enrico

    Adoro cavoletti di bruxelles, ortaggi e siti ;-)

Lascia un commento!

«

»