Marmellate di Rosh Hashanah

Ogni anno a Rosh Hashanah a casa mia si usa preparare tre marmellate: quella di zucca, quella di mele e quella di mele cotogne.

Ovviamente tutte queste conserve, su ciascuna delle quali si recita una benedizione, simboleggiano l’augurio di un anno felice.

Gli ingredienti necessari sono semplicemente

  • zucca napoletana
  • mele Royal Gala (o altre mele gialle)
  • mele cotogne
  • zucchero

Per tutte e tre le marmellate si procede quasi allo stesso modo.
Sbucciate la frutta, tagliatela a cubetti e pesatela: per ogni kg di frutta, considerate di usare 1/2 kg di zucchero.
Le mele cotogne sono durissime, quindi fatele bollire 3/4 d’ora.
Mettete in pentola il frutto prescelto con la giusta quantità di zucchero e lasciate macerare il tutto per un’oretta.
Accendete il fuoco a fiamma media, portate la frutta lentamente ad ebollizione e lasciate cuocere la marmellata per un’ora, verificando di tanto in tanto la consistenza in un piatto freddo di frigo.
Le marmellate di Rosh Hashanah si consumano la sera stessa per le benedizioni; tuttavia, se volete conservare queste marmellate dovete versarle quando sono ancora bollenti nei vasetti (Bormioli, nel mio caso), chiudere i vasetti e lasciarli capovolti per un po’, finchè non si raffreddano.

Post più commentati

12 Commenti per Marmellate di Rosh Hashanah

  • Valeria

    Ciao! :D questa cosa delle tradizioni in cucina mi affascina sempre molto, sarà che io ne sto perdendo molte per strada, sarà che tutto sommato ne abbiamo avute poche in famiglia, beh, invidio un po’ chi ha delle ricorrenze culinarie. quanto alle marmellate, quella di zucca dev’essere buonissima, sarà che io la mangerei in tutte le salse ma mi stuzzica proprio tanto :)) un salutone, baci

  • Reb

    Mele cotogne…credo d’esser tra le poche che riesce anche a mangiarle così come sono! Molto belle- e buone- queste compostine, ancora più buone se si pensa all’aggregazione che riescono a creare. Buona giornata!

  • Tery

    Buon Rosh Hashanah!!!!
    Queste marmellatine mi sembrano davvero un ottimo modo per festeggiare questo inizio anno!!
    Grazie per averci fatto conoscere un po’ di questa bellissima tradizione!!

  • catobleppa

    Belle e buone immagino… auguri!

  • fapipasticcio

    Domenica, oltre alla regata storica, era la giornata europea della cultura ebraica e siamo andati a vedere in ghetto qui a Venezia le sinagoghe, il museo e soprattutto una rassegna con tanto di conferenza degli argenti. Anche il mio cucciolo si è divertito tantissimo e per premiarci ce siamo andati allo shop del museo uscendone con un bottino di tre libri: uno per il cucciolo e due per me, uno di ricette ebraico-tripoline e l’altro di ricette romane e giudaico-romane, che sono state le ricette della mia infanzia!
    E c’è anche la ricetta delle marmellate, anche se un po’ diversa.
    Auguri di un anno felice Jasmine!
    grazie come semrpe delle tue interessanti ed intriganti ricette.
    Buona giornata

  • Wennycara

    Mi piace la storia che c’è dietro a questa preparazione. Le marmellate devono essere tutte e tre molto buone, ma sono attratta in particolare da quella di cotogne… grazie per aver condiviso tutto questo.
    Buona giornata,

    wenny

  • giorgio

    la zucca è un frutto della terra, impropriamente si può considerare frutta, o significa che mescoli insieme frutta e frutti? ti sei una attenta alle parole..io peggio, vorrei capire meglio quella di zucca, non va mescolata alle mele, giusto? ho delle zucche biologiche buonissime, provo e ti farò assaggiare. perchè ogni tanto non fai ricette allo zafferano? te lo posso portare per provare, ciao

  • micaela

    spettacolari tutte e tre! ;-)

  • Juls @ Juls' Kitchen

    Belle! mi piace la tradizone dietro alla ricetta! Auguri!

  • maia

    le marmellatine hanno un aspetto delizioso!
    confesso che non sapevo cosa fosse il Rosh Hashanah, menomale che c’e’ wikipedia!!

    Ora che lo so .. buon Rosh Hashanah!

  • Rosh Hashanah | Mamma Felice

    […] particolare, le marmellate e composte dolci, da mangiare anche con un tagliere salato, oppure le ricette a base di melograno, e […]

Lascia un commento!

«

»