Mini pancakes

Qualche giorno fa ho approfittato del fatto di avere la cucina a disposizione proprio intorno all’ora di merenda per fare dei pancakes. Io e mia sorella ne andiamo pazze: in effetti… chi può resistere ai pancakes?!

Ho preferito farli mini perchè padroneggiavo meglio la padella per farli saltare (ebbene sì, come nei film!) ma in effetti la ricetta va benissimo sia per farli mini che per farli formato famiglia.
Provateli, sono l’ideale per una merenda veloce e deliziosa!

Per circa 25 piccoli pancakes, compresi i pancakes di “prova” che vi verranno brutti e storti, occorrono:

190 g (1 1/2 cups) di farina
20 g (3 1/2 teaspoons) di lievito per dolci (baking powder)
5 g (1 teaspoon) di sale
15 g (1 tablespoon) di zucchero bianco
300 g (1 1/4 cups) di latte
1 uovo
45 g (3 tablespoons) di burro

Mescolate in una ciotola capiente gli ingredienti secchi (farina, lievito, sale e zucchero), poi fate la “fontana” (alias buco nel mezzo) e aggiungete il latte, il burro precedentemente fuso e in ultimo le uova.
Mescolate tutto bene e a lungo col cucchiaio di legno fino ad ottenere una bella crema omogenea e senza grumi.
Scaldate una padella a fuoco medio alto, ungetela con un po’ olio o una scaglietta di burro e versatevi circa 1/4 di cup di impasto.
Con una spatola, girate il pancake dopo qualche minuto di cottura, quando il bordo si solleva agevolmente dal fondo della padella, in modo tale da farlo cuocere uniformemente da entrambi i lati; se poi siete lanciati e vi sentite molto coraggiosi, potete addirittura far saltare il pancake nella padella con un agile movimento di braccio e polso, come si vede fare da Remy in Ratatouille per spiegarci (guardate il video a 2:11 minuti).
Considerate pure che i primi pancakes potrebbero venirvi brutti: incognite come la fiamma su cui ponete la padella, la quantità di burro per ungerla, la dose di impasto da utilizzare sono tutte cose che si risolvono con la pratica.

Tenete in caldo i pancakes, fino a quando non avete finito di cuocerli tutti, mettendoli uno sopra all’altro.
Servite i pancakes appena fatti con qualche delizioso accompagnamento come sciroppo d’acero, burro e zucchero, salsa al cioccolato, marmellata, miele… sono che le idee non vi mancheranno!

Post più commentati

22 Commenti per Mini pancakes

  • Gloria

    Che buoni i pancakes, li avevo fatti molto tempo fa, ma non sono così coraggiosa e brava da riuscire a farli saltare!

  • castagna

    e a chi non piacciono i pancake??? :-)
    Mi piacerebbe mangiarli per colazione ma sono riuscita a farli una sola volta perché richiedono un po’ di tempo per essere preparati…ma a merenda potrebbe essere una valida alternativa!

  • Claudia

    Buonissimi!!!! sai che io non li ho mai fatti nè mangoiati?? baci e buona giornata :-)

  • cris

    adoro i pancakes!questi cosi piccini poi sono ancora più belli, e fanno sentire meno in colpa!:)

  • Ely

    mini oh che meravigliaaaaa mini pancakes ma sono adorabili e tu ti immagini quanti ne potrei mangiare???? uno spettacolo! baci Ely

  • Fiordiciliegio

    Adoro i pancakes…e anche il formato mini, così ne puoi mangiare di più! ;)

  • fra

    Ma sai che tutte le volte che passo al supermercato e vedo la bottiglietta di sciroppo d’acero mi vengono sempre in mente (ovviamente!) proprio i pancake? Devo trovare un pò di tempo nella mia agenda cucinesca per farli!

  • stefania

    Carinissimi!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Per una dolce coccola mattutina!
    baci.

  • micaela

    che siano mini o maxi poco importa… quello che conta è che sono buonissimi!

  • cavoliamerenda

    come sono carini! Io per ora ho fatto solo i dorayaki e ho scoperto che li adoro, devo provare anche questi!

  • Barbara M

    Che belli!
    Io preparo i pancake per le colazioni a letto delle occasioni speciali ;). C’ho messo un po’ per trovare una ricetta che mi soddisfacesse ed acquistare il ‘movimento di polso’ ma ne è valsa la pena! Veramente non bisogna scoraggiarsi, ogni fatica verrà ripagata!
    Son buoni anche con i berries !!!

  • Glu.fri

    dessert nazionale argentino: panqueques con dulce de leche…provare per credere !! Poi cosi mini sono un bijou..

  • lagaiaceliaca

    anche le prime crepes sono più brutte, non so perché ma è così.
    molto carini questi mini-pancake, comunque, mi segno la ricetta!

  • k@tia

    io adooooro i pancakes, li faccio anche salati e sono ottimi!

  • Chicca

    c’è un tizio a Trastevere che fa dei pancakes spaziali, se passi da Roma ti consiglio di andarci…
    (anche per le sue crepes, NA BOMBA, come dicono loro)

  • diana

    Grazie era un pò che cercavo questa ricetta, la farò io vado mat6ta per i pancakes.Me li facva la mia mamma.Grazie

  • safy mintz

    non li avevo mai mangiati! sono buonissimi ed economici!
    il segreto è il mestolino piccolo e la mini padella in cui allargare i pancakes (oltre che ovviamente alla ricettina!):io ne ho usata una di circa 14 cm di diametro) e sono dunque riuscita anche a farli saltare! basta esser convinti di farcela!

  • Debora

    Fantastici, mi hai salvato la cenetta di stasera, mi mancava proprio un dolcettodiverso dal solito! Tra l’altro la mia ospite è London-addicted ^_^
    Essendo però a dieta ferrea, ho sostituito il burro con 2 cucchiai scarsi di olio d’oliva…e sono venuti buonissimi lo stesso, meno male :-)

    ps: ti seguo già da parecchi mesi, sei bravissima Jasmine!

  • Gabriella Aviva

    Mhmmm, che buoni! Finalmente siamo riusciti a fare una colazione tranquilla e a goderci questa ricetta deliziosa!
    Grazie, siete geniali!

  • saltalapasta

    Ecco la mia versione. Li ho provati ieri mattina e sono piaciuti a tutti. Very good. ti seguirò volentieri. io sono sebastiano, fai un salto da me se ti fa piacere.

Lascia un commento!

«

»