Sigari di pasta phyllo ripieni di carne

Una delle ricette mediorientali che ho in programma da piú tempo di condividere su queste pagine è quella dei sigari di pasta phyllo ripieni di carne.
Sono un classico immancabile per l’aperitivo d’ispirazione mediorientale, un po’ ebraico e un po’ arabo: quando non si teme la frittura ma si è un po’ stufi dei soliti falafel con hummus, la soluzione è spadellare un gustoso picadillo di manzo o agnello, avvolgerlo in una delicata sfoglia di pasta phyllo o brik e far dorare i sigari così ottenuti in olio bollente finchè non sono biondi e croccanti.

Sigari di pasta phyllo ripieni di carne

I sigari di carne sono un piatto da tenere in repertorio perchè si possono fare in anticipo e riscaldare prima di servire, ma anche perchè stanno bene con tutto: preparate al volo una o due salsine mediorientali, una fresca insalata israeliana e l’antipasto è pronto in un baleno.

La pasta phyllo (o fillo) è una pasta di gusto neutro, realizzata con solo acqua, farina e olio d’oliva, composta di sfoglie finissime, quasi trasparenti; si usa per realizzare ricette sia dolci sia salate più o meno in tutto il bacino del Mediterraneo.
L’unico ostacolo che potrebbe separarvi dal poter gustare i deliziosi sigari della ricetta di oggi è la disponibilità di pasta phyllo, che per qualche ragione misteriosa in un sacco di città non si trovano, o almeno così molti lettori mi hanno detto quando abbiamo parlato di altre ricette come la baklawa. Per questo vi segnalo sin da ora che io mi sono rifornita di pasta phyllo grazie a Bofrost, un servizio che produce e consegna prodotti alimentari surgelati a domicilio. Bofrost è comodo perchè indipendentemente da dove vi troviate in Italia potete ricevere a casa non solo i classici surgelati che trovate al supermercato (verdure, piatti pronti ecc.) ma anche prodotti di pasticceria, cibi vegani e senza glutine e – forse la cosa più interessante, secondo me – diversi tipi di pesce e tagli di carne disponibili su prenotazione per preparazioni elaborate o porzioni grandi. Io mi sono trovata benissimo, per questo vi consiglio di consultare il catalogo e vedere cosa vi occorre, oltre naturalmente alla pasta phyllo per questa ricetta.

Sigari di pasta phyllo ripieni di carne
Tipo di portata: Antipasto
Cucina: Mediorientale
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 15
 
Ingredienti
  • 10 fogli di pasta phyllo surgelata Bofrost
  • 1 cipolla piccola
  • 500 g di carne trita di manzo o mista manzo e agnello
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pugnetto di prezzemolo tritato
  • 1 manciata di pinoli tostati
  • olio extravergine d'oliva per spennellare la pasta phyllo
  • olio di semi di girasole per friggere
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Tagliate la cipolla finemente e fatela soffriggere finchè non è ben dorata. Aggiungete la carne e fatela soffriggere per una decina di minuti.
  2. Aggiungete cannella, sale e pepe e fate cuocere ancora qualche minuto.
  3. Mettete la carne da parte in una ciotola, aggiungete il prezzemolo tagliato finemente, mescolate e fate raffreddare.
  4. Tagliate tutti fogli di pasta fillo in tre per ottenere da ciascuno tre rettangoli di dimensioni simili. Spennellate la superficie dei primi quindici rettangoli con poco olio, dunque sovrapponete a ciascuno dei rettangoli uno dei rettangoli non unti, per ottenere di fatto 15 sfoglie composte da due fogli ciascuno. Mettete un cucchiaio di ripieno alla base di ciascun rettangolo doppio di sfoglia, dunque piegate i bordi per il lungo (per non far scappare il ripieno) e arrotolate il sigaro su sé stesso. Formate tutti i sigari e disponeteli su un piatto.
  5. In una padella antiaderente dai bordi alti scaldate abbondante olio di semi per friggere; quando l'olio è a temperatura (potete testare il calore dell'olio friggendo una fettina di mela, che tra l'altro riduce anche l'odore della frittura!), fate friggere i sigari, prima sul lato dove si chiude il rotolo, poi sull'altro, finchè non sono ben dorati.
  6. Scolate i sigari e lasciateli asciugare su un foglio di carta assorbente.
  7. Servite caldi appena fatti o anche a temperatura ambiente.

 

Post più commentati

1 Commento per Sigari di pasta phyllo ripieni di carne

  • Yonathan

    Che buoni! Sono appena rientrato da Londra, se mai vi capitasse di andare e aveste voglia di amngiare dei moroccan cigars eccezionali, c’è un ristorante casher in golders green, si chiama “Hummus Bar” e ci ho mangiato i più buoni moroccan cigars ever! Altamente consigliati! La tua ricetta la provo stasera!

Lascia un commento!

«

»