Gnocchi di ricotta

Quando, ormai un anno fa, sono stata in Sicilia, ho imparato una ricetta semplice e deliziosa che non ho più dimenticato: quella degli gnocchi di ricotta. Mentre ero in Sicilia ho visto il fattore mungere le pecore, ho visto il casaro cuocere il latte per ottenere la cagliata e la ricotta e, infine, ho visto Fabrizia impastare con le sue mani sapienti quella stessa ricotta, per preparare un piatto – gli gnocchi, appunto – che aveva il sapore inconfondibile delle cose davvero genuine.

Gnocchi di ricotta

La ricetta per preparare questi favolosi, morbidissimi gnocchi di ricotta viene dal libro di ricette di Fabrizia, Coming Home to Sicily: ve l’ho già consigliato un sacco di volte, ma repetita iuvant.

Gnocchi di ricotta
Tipo di portata: Primo
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 6
 
Ingredienti
  • 500 g di ricotta, meglio se di pecora
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di farina 00
  • semola per spolverare il piano
Procedimento
  1. Mescolate tutti gli ingredienti con l'aiuto di una forchetta: otterrete un impasto piuttosto umido ma non impossibile da lavorare con le mani leggermente infarinate. Nella peggiore delle ipotesi potete aggiungere un pochino di farina 00 in più di quella indicata, ma più farina significa gnocchi più pesanti, quindi cercate di attenervi alle dosi.
  2. Appoggiate gli gnocchi, man mano che li formate, su un piano spolverato con della semola.
  3. Versate delicatamente tutti gli gnocchi in una pentola di acqua bollente già salata: saranno cotti quando verranno a galla, come gli gnocchi normali.
  4. Se avete l'impressione che gli gnocchi siano troppi per la pentola che avete e rischino di attaccarsi, aggiungete un filo d'olio nell'acqua, che risolverà tutto.
  5. Condite subito gli gnocchi con il sugo che avrete preparato in precedenza, anche burro e salvia andrà benissimo, e servite.

 

Gnocchi di ricotta

Post più commentati

8 Commenti per Gnocchi di ricotta

  • Irma

    Buonissimi!!!
    Il difficile è trovare IMHO la ricotta giusta, di quelle buone e belle asciutte.
    Di solito seguivo la versione di Tessa Kiros, da uno dei suoi libri. Presto però proverò anche questa! :)
    grazie Jasmine!

  • Imma

    Devono essere davvero delicati e morbidissimi questi gnocchetti e complimenti cara, ti seguo da tanto e grazie a te ho scoperto ricette vegetariane che mi sono state utilissime per la dieta che ho iniziato un paio di mesi fa perché tutte leggere ma senza perdere in gusto!! Un bacio, Imma

  • luisa

    una bella ricotta di quelle veramente BUONE di capra o bufala, ben scolata e questi vengono uno dei paitti più buoni del mondo..
    io li faccio con due pomodorini saltati con basilico.. e via!
    stupendi

  • Nuts about food

    Pinned! Grazie per la ricettina e buon week end

  • Shaula

    li faccio anch’io, sono velocissimi, morbidissimi, e buonissimi!
    il segreto sì, sta tutto nella ricotta, che dev’essere ben soda e asciutta!

  • Nuts about food

    Ho linkato dal mio blog a questo post! Ciao

  • Aurora

    sono buonissimi ma volevo sapere se si possono preparare in anticipo e congelare.

  • Jasmine

    @Aurora io non ho provato, ma secondo me sì. Li metti in uno strato solo so un vassoio, con del semolino, poi quando sono singolarmente congelati li trasferisci in un sacchettino e via…

Lascia un commento!

«

»