Brownies con farina di segale integrale

This post is also available in English

Qui in California dove sono oggi è mattina, ma dove siete voi lettori è già pomeriggio, quindi sono – come spesso accade – in ritardo! Per cosa, penserete voi? Per il compleanno di Labna!!!
Oggi festeggiamo niente meno che 9 anni di storie, ricette e chiacchiere varie su queste pagine. Incredibile, no?

Brownies con farina di segale integrale

Nove anni sono tantissimi: ogni tanto dico scherzando – ma non troppo – che in un certo modo Labna è la relazione più lunga che io abbia mantenuto nella mia vita, anche più dei miei fidanzati del passato! E’ sicuramente l’attività a cui mi sono dedicata con più passione ma soprattutto con più costanza negli anni, quella che non ho mai abbandonato.

Voi avete qualcosa che avete mantenuto con costanza nel tempo? E, se sì, quale è stato il vostro trucco per mantenere vivo l’interesse e l’entusiasmo?
E poi… avete qualche consiglio per me per migliorare Labna?
Apprezzerei un sacco la vostra opinione: vorrei arrivare al decimo anno di Labna, se non al quindicesimo, in grande forma!

Brownies con farina di segale integrale

Per festeggiare il compleanno di Labna ci voleva una torta, così ho pensato di condividere con voi il mio dolce preferito del momento, perfetto per colazione o come dessert: i brownies con farina di segale integrale.

La mia dietologa insiste che se proprio devo preparare dei dolci, almeno dovrei farlo con farine diverse da quella bianca, e che dovrei sempre preferire in particolare segale e farro. Per questo mi sono messa a fare esperimenti con la segale, che adoro, e dopo la pasta madre di segale e il pane 100% segale, ho deciso di tentare qualche dessert. Questi brownies sono il primo successo, il prossimo saranno dei cookies se tutto va secondo i miei piani.

Brownies con farina di segale integrale

La ricetta originale viene dal libro The Violet Bakery Cookbook, che vi consiglio perchè è davvero molto affidabile per tutti i dolci appunto stile bakery londinese.

Brownies con farina di segale integrale

Brownies con farina di segale integrale
Tipo di portata: Dessert
Cucina: Americana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: Teglia 20x30
 
Ingredienti
  • 150 g di burro
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 50 g di cacao amaro
  • 200 g di farina di segale integrale
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di zucchero di canna
  • 4 uova
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 presa di sale tipo Maldon o simili
Procedimento
  1. Preriscaldate il forno a 180° e foderate una teglia 20x30 con la carta da forno.
  2. Sciogliete burro e cioccolato al microonde o a bagno maria, poi fate raffreddare.
  3. Nella ciotola dell'impastatrice (oppure a mano con le fruste elettriche) mescolate zucchero, uova e vaniglia fino ad ottenere una crema leggera e chiara; unite il cioccolato fuso col burro, dunque tutti gli ingredienti secchi.
  4. Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea, che verserete nella teglia precedentemente preparata.
  5. Con l'aiuto di una spatola stendete la crema nella teglia per ottenere una superficie abbastanza liscia e uniforme, dunque spargete un pochino di sale e infornate.
  6. Fate cuocere i brownies per 20-25 minuti: devono essere cotti ma ancora un po' morbidi al centro.
  7. Lasciate raffreddare il dolce nella teglia prima di procedere a tagliarlo.
  8. I brownies si conservano benissimo in una scatola di latta o avvolti nella stagnola per una settimana.

Brownies con farina di segale integrale
 

Post più commentati

2 Commenti per Brownies con farina di segale integrale

  • Noemi

    Ho sempre adorato il tuo Blog per la precisione e sicura riuscita delle ricette che in questi anni ho provato e per le foto stupende di food, chiare, luminose con bei colori.
    Se posso aggiungere un consiglio per migliorare il Blog penso che il popup della newletter sia fastidioso e invasivo e sarebbe meglio metterlo in basso sulla destra perché la prima cosa che ti viene voglia di fare è chiudere la pagina.
    Poi quando si preme il pulsante Stampa (sulla ricetta riquadrata) si stampa il testo piccolissimo e quindi è difficile da leggere, non so se lo hai mai provato; io alla fine me le copio a mano prima di andare in cucina a provare le ricette deliziose!!!
    Per il resto lo trovo sempre chiaro e perfetto. L’unico Blog di cucina che è sulla mia barra dei segnalibri :) Noemi

  • Jasmine

    Ciao Noemi, grazie mille dei consigli! Adesso metto Manuel al lavoro per sistemare tutto :)

Lascia un commento!

«

»