Qualche idea per il menu di Rosh Hashanah

La vita ebraica è scandita dalle feste, momenti dell’anno molto importanti che ci riportano a contatto non solo con la nostra fede in Dio, ma anche con la nostra comunità e con la nostra famiglia.
Le feste inoltre hanno, come ormai avrà capito chi ci segue, una caratteristica particolare: ognuna di esse ha un forte legame con il cibo, che spesso è uno dei motivi centrali della celebrazione e uno degli strumenti con cui aggiungiamo sacralità al momento della festa.
Shabbat, reso più sacro ogni venerdì dalla cura che mettiamo nella preparazione della cena, Shavuot, con i tipici piatti a base di latte, Channukkah, caratterizzato dai piatti fritti in ricordo del miracolo dell’olio: è facile vedere come il cibo costituisca un elemento fondante della cultura ebraica in ogni occasione.
Rosh Hashanah, il capodanno ebraico che inizia domani al tramonto, è una festa gioiosa, in occasione della quale si usa mangiare cibi legati all’idea di dolcezza e prosperità: in tutto il mondo gli ebrei preparano, per questa festa, ricette dolci che hanno protagonisti il miele, la mela e la melagrana.

Ecco dunque qualche ricetta interessante per Rosh Hashanah, che consigliamo ai lettori ebrei di Labna, ma anche ai curiosi che vogliono condividere con noi questo momento.

Nelle case degli ebrei sefarditi a Rosh Hashanah non possono mancare per prima cosa le tre marmellate tradizionali: quella di zucca, quella di mele e quella di mele cotogne, frutti particolarmente dolci e, pertanto, di buon augurio. Provatele, sono deliziose. Queste marmellate fanno parte del rito e per ognuna di esse si recita una preghiera nella quale rendiamo grazie a Dio per frutti della terra.
Oltre alle marmellate ci sono altri ingredienti dal forte valore simbolico, che ogni famiglia consuma in modo diverso: gli spinaci (o le bietole) e i porri, che a casa mia andranno in una frittata; il pesce e l’agnello; i datteri (o i fichi, per gli ebrei italiani) e la melagrana.

Cliccate sulla foto di questa deliziosa torta di mele per vedere tutte le nostre ricette di Rosh Hashanah!

Non siete ancora sazi? Abbiamo raccolto per voi alcune altre ricette da non perdere in giro per il web.

La bravissima Joan Nathan, autrice di numerosi libri di cucina ebraica, ha raccontato di recente sul suo blog alcune interessanti ricette persiane di Rosh Hashanah.
Tori, del blog The Shiksa, ha preparato un post lunghissimo dedicato alla festa che include sia un menu per Rosh Hashanah che qualche lavoretto per bambini dedicato alla festa.
A chi invece fosse alla ricerca di ricette senza glutine per Rosh Hashanah consigliamo un salto da Lisa, sul blog Gluten Free Canteen: lei fa una challà e una torta di mele senza glutine davvero irresistibili!
E’ notevole anche la collezione del NYT, che si avvale della collaborazione della già citata Joan: hanno ben 33 deliziose ricette a tema, raccolte nello speciale dedicato a Rosh Hashanah.
Se siete già nel panico per l’organizzazione della cena, anzi, delle due cene di Rosh Hashanah, non preoccupatevi: seguite i consigli di Cooking Manager, che propone una Rosh Hashanah survival guide, con un cooking plan completo di ricette e scaletta da seguire per preparare ogni cosa in tempo.

Se volete segnalarmi qualche altro link sarò ben felice di aggiornare questa lista!

Shanà tovà, cioè buon anno, a tutti voi!

Post più commentati

17 Commenti per Qualche idea per il menu di Rosh Hashanah

  • Lucyinvacanzadaunavita

    Ciao! Grazie per i suggerimenti e per le notizie sulle vostre feste (sai che sono sempre affascinata dalle tradizioni!). A casa mia si organizza sempre il cenone di capodanno a tema (l’anno passato cucina spagnola) e con i miei amici si stava già pensando a cosa fare quest’anno…. potrebbe essere un’idea!
    Un abbraccio e a presto!
    Lucia

  • salamander

    non conoscevo nulla di questa festa!
    quanti spunti ci hai dato, grazie!

  • Irma

    Grazie per le ricette che hai pubblicato!
    E per raccontare le tradizioni della tua famiglia!
    Shana tova :)

  • Luca [L'imbucato]

    ..io sono andato a visitare la Sinagoga di Roma: vale lo stesso come preparazione? :)

    ciao ciao
    Luca

  • Eleonora

    Shana Tova Umetuka.
    :)
    bellissimo post. io pubblico il mio giovedì.
    un bacione forte!

  • babs

    mi piace leggere della vostra partecipazione alla tradizione. non capita spesso, anzi, a dire il vero, noi italiani, sotto la cupola di roma, siam tutti ben poco praticanti e rispettosi delle tradizioni. escludendo natale, che fa rima con commerciale….
    quindi, miei cari, continuate così, perchè ebrei i no, leggervi è un piacere, quanto scoprire che esiste ancora chi celebra con dignità ogni giorno che vede la luce.
    baci baci
    b

  • franci e vale

    Mi piace tantissimo leggere di queste tradizioni! e della sacralità del cibo in queste feste religiose, mi attirano tantissimo questi riti…io non sono ebrea, ma cattolica e anche praticante, ma devo dire che le tradizioni culinarie nelle nostre feste religiose si sono proprio perse….Agnello e pesce il venerdì e nella Quaresima sono le uniche che rimangono in maniera diffusa!! Eppure sicuramente ce ne erano altre…… magari posso prendere in prestito qualche vostro piatto! Nel senso più completo, non solo provare la ricetta, ma capire bene il significato…in fondo la Bibbia ci accomuna ed è stato il primo libro (versione per bambini) che mamma mi leggeva prima di dormire…

  • Lola Coen

    Shanah tovah a tutto il mondo!

  • Ely

    mi siete mancati!!!!! come mi sono mancate le vostre ricette, grazie per questa carrellata di ricette legate alle festività ebraiche, trovo che sia bellissimo poter conoscere le tradizioni religiose anche attraverso il cibo che le accompagna e che ha un profondo significato, benritrovati
    Ely

  • andarmangiando

    vi auguro un anno sereno e dolce come il miele

  • Symposion

    quante cose interessanti apprendo leggendoti!
    sapevo della festività perché lavoro anche con Israele, ma ovviamenet mi mancano i dettagli, grazie per la condivisione
    Shanà tovà!

  • Roberta

    Grazie, che bel post! Adoro questo blog. Auguri auguri auguri a tutti!!! Auguro a tutti una festa di gioia semplice e pura e un anno dolce e sereno :)

  • ana maria

    ciao ,tanti auguri per il anno nuovo,o feliz año nuevo anche a voi e a tutti gli ebrei di cuore buono

  • roberta

    Shanà Thovà a voi! Ieri sera ho preparato questa torta. FANTASTICA.

  • Anne Luzzatto

    Shana Tova e grazie to you! Thank you for sharing this Rosh Hashanah menu. I am so happy to be able to include some of these ideas in our own celebrations.

  • Chiara

    Ciao Jasmine,

    ti voglio ringraziare per le tue preziose ricette. So che sto anticipando i tempi, ma sto cercando di orientarmi un pò per il menu’ di Rosh Hashanah. Sto cercando di capire come fare gli involtini di vite (dolmas) che fanno parte della tradizione turca della famiglia di mio marito. Purtroppo le versioni possibili sono tantissime e non so da quale incominciare. Tu mi sai dare una dritta a riguardo?
    Grazie ancora per le tue ottime ricette!

    Chiara

Lascia un commento!

«

»