Labna

Amore in cucina

Benvenuto/a su Labna! Siamo Jasmine e Manuel e Labna è il nostro blog di cucina.
Qui si parla sempre di cibo: ce n'è per tutti i gusti!
Se ti piacciono le nostre ricette, seguici su Facebook o iscriviti al nostro feed RSS per essere sempre aggiornato.
Grazie della visita!

Jamie magazine arriva in Italia!

Oggi arriva nelle edicole l’edizione italiana di Jamie Magazine, la rivista del celebre chef made in UK Jamie Oliver. Credo che non occorra presentarvi Jamie: non solo ne abbiamo già parlato su Labna in passato, ma la sua fama è così stellare che ogni introduzione è superflua.

Copertina Jamie Magazine Italia

Sono sempre stata una fan appassionatissima della rivista inglese di Jamie, piena di ricette interessanti e illustrata con le foto pazzesche di David Loftus, probabilmente il miglior fotografo di lifestyle del mondo; ho aspettato con impazienza il lancio in Italia, un progetto al quale ho collaborato in prima persona, e finalmente oggi… ci siamo!
Leggi la ricetta

Charoset

Il charoset, la ricetta di cui parliamo oggi, è una pasta di frutta secca dolcissima, simile a una densa marmellata, che si prepara in occasione di Pesach, la festa ebraica che celebriamo in questi giorni.

Charoset

Il charoset è uno dei cibi simbolici di questa festa: il suo colore e la sua consistenza dovrebbero ricordare quelli della malta con cui si fabbricavano gli edifici in Egitto, dove gli ebrei furono schiavi fino alla loro liberazione, un evento che celebriamo appunto a Pesach.
Leggi la ricetta

Matzo crunch con caramello e cioccolato

La ricetta di cui parliamo oggi, un’americanata lurida di prima categoria, il matzo crunch con caramello e cioccolato, è la prima di quelle che nei prossimi giorni dedicherò al tema di Pesach. Pesach, come alcuni ricorderanno, è una festa ebraica che coincide cronologicamente con la Pasqua cristiana e ricorda la liberazione del popolo ebraico dalla schiavitù in Egitto.
La regola fondamentale di Pesach è il divieto di mangiare cibo lievitato o a base di cereali: sono vietati frumento, orzo, farro, segale e avena, eccezion fatta per il pane azzimo, che pur essendo a base di frumento viene preparato prima della festa sotto controllo rabbinico e quindi può essere consumato.

Matzo crunch con caramello e cioccolato

Così, per una settimana bisogna sforzarsi di trovare modi per rendere buono il pane azzimo, che – secondo il parere di chi scrive – è assolutamente detestabile e quanto di più prossimo al cartone da imballaggio si possa pensare di mangiare. Di qui, l’idea di provare a salvare il salvabile con due ingredienti a prova di bomba: cioccolato e caramello.
Leggi la ricetta