Labna

Amore in cucina

Benvenuto/a su Labna! Siamo Jasmine e Manuel e Labna è il nostro blog di cucina.
Qui si parla sempre di cibo: ce n'è per tutti i gusti!
Se ti piacciono le nostre ricette, seguici su Facebook o iscriviti al nostro feed RSS per essere sempre aggiornato.
Grazie della visita!

Panzanella

La panzanella è un piatto classico della cucina toscana, così famoso da non avere certo bisogno di presentazioni. E’ il perfetto antipasto se servita in piccole porzioni, ma può anche sostituire un pranzo nelle giornate estive, quando si ha solo voglia di mangiare qualcosa di fresco e possibilmente veloce da preparare.
Come per tutti i piatti tipici regionali, ogni famiglia ha la sua versione, tramandata di madre in figlia,  ed è pronta a sostenerne l’autenticità assoluta a fronte di ogni altra.

Panzanella

Io, che toscana non sono, non ho un partito in particolare da difendere: sono quindi arrivata alla conclusione che la versione base del piatto preveda solo pane, pomodoro, cipolla rossa e basilico, ma anche che questa sia la ricetta ideale per mescolare in un’insalata deliziosa anche altri ingredienti meno ortodossi come cetrioli, rapanelli, olive e simili.

Leggi la ricetta

Ajja

La ajja, il piatto di cui vi parlo oggi, è una specie di frittata di pane al cumino che gli ebrei di Tripoli, in Libia, preparavano in occasione della nascita di un bambino: si usava, infatti, offrirla alla donna dopo il parto come ricostituente, ma anche mandarla ad amici e parenti per festeggiare il lieto evento.

Aja frittata ebraica di pane e uova

La ajja è un cibo davvero umile e povero, ma buono e nutriente come solo i cibi della tradizione sanno essere.
Di questo piatto esistono due varianti: quella col cumino, che è quella di cui vi parlo oggi, e quella con le erbe, che potete facilmente improvvisare con ciò che il giardino o il mercato vi offre. A proposito di varianti, potreste vedere lo stesso nome arabo traslitterato eija, ma la sostanza è sempre quella.
Leggi la ricetta

Pasta con pesce spada, pomodorini confit, lime e menta

Qualche tempo fa, alla serata di lancio di Jamie Magazine in Italia, ho cucinato un piatto che mi è rimasto in mente e sul quale volevo lavorare, fare qualche esperimento: si trattava di un pesce spada semplicissimo marinato con lime, menta e zenzero, accompagnato da pomodorini confit e da un cipollotto al cartoccio con sesamo.

Pasta con spada, lime, menta e pomodorini confit

Questi ingredienti mi sono tornati in mente qualche giorno fa, proprio mentre leggevo la rivista, così mi sono messa ai fornelli e ne ho fatto qualcosa di nuovo, utilizzandoli non per un secondo piatto ma per un primo molto fresco, leggero ed estivo, che spero vi piacerà. Non credo di aver inventato niente, perchè l’abbinamento spada, menta e lime è abbastanza standard, ma penso che il piatto finito sia molto interessante e gustoso, ricco di contrasti, quindi ve lo propongo.

Leggi la ricetta